Caricamento in corso...
26 settembre 2016

Nerazzurra o rossonera: ecco la verde Milano

print-icon
09_

Il giovanissimo difensore milanista Davide Calabria

Il Milan è la squadra più giovane, età media 25 anni e 338 giorni, e il parco portieri è il più teen d'Europa. L'Inter ha dichiarato di voler attingere sempre più dal settore giovanile. Due rose che hanno parecchio tempo davanti

di Silvia Vallini

Una formazione nata negli anni '90. Undici giocatori a rappresentare la verde Milano del calcio nell'ultima giornata di campionato. Il Milan è la squadra più giovane, con l'età media di 25 anni e 338 giorni, il parco portieri è il più giovane d'Europa.

La 22enne difesa vive di storie opposte: Calabria è costato 1.500.000 euro contro i 25 milioni investiti per Romagnoli. Venti milioni il Milan li ha rifiutati per De Sciglio, dimostrando di puntare su di lui come su Donnarumma. Praticamente a parametro zero è invece arrivato Suso nell'attacco completato da Bacca e dal 21enne Niang. In campo il futuro che il Milan, a livello societario, sta ancora costruendo.

Passaggio già compiuto dall'Inter, che ha dichiarato di voler attingere sempre più dal settore giovanile. Da lì proviene il 19enne Miangue, che contro il Bologna ha offerto una prestazione di livello e di grande personalità. E dalla Primavera arrivano anche Santon e Gnoukouri, che dopo soli 57' giocati nella scorsa stagione, è entrato al posto dell'amico Kondogbia e ha aiutato l'Inter a cambiare volto guadagnando gli applausi dell'esigente San Siro. 23 anni è l'età della formazione in campo nell'ultimo quarto d'ora. Di pochissimo superiore rispetto ai 22,9 anni dell'Inter titolare più giovane di sempre, schierata da Stramaccioni il 22 novembre 2012 contro il Rubin Kazan.

De Boer è stato scelto anche per valorizzare i talenti nascenti, in linea con la scelta di affidare a Icardi, classe '93, la fascia da capitano e con il piano del Suning che ha fortemente voluto Gabigol. Montella, che ha annunciato anche l'imminente esordio del 17enne Zanellato e ha riproposto Locatelli in corso di partita, sta seguendo questa strada come mai prima. Ci vuole tempo, ma gli 11 visti contro Fiorentina e Bologna, ne hanno parecchio.

FANTAGIOCHI

fan

Fantascudetto

Gioca subito

Sup

SUPER 6

Pronostica 6 risultati e vinci ogni settimana

Tutti i siti Sky