Caricamento in corso...
27 settembre 2016

Incontro Milan-cinesi: veloci verso il closing

print-icon

Nuovo viaggio dei rappresentati della Sino-Europe Sports a Milano tra il 15 e il 17 settembre: una trasferta finanziaria e amministrativa importante nel contesto della cessione del club. Nonostante l'incertezza su chi farà parte della cordata, la trattativa procede spedita

Nuovo viaggio dei cinesi a Milano dal 15 al 17 settembre. Per i rappresentanti della Sino-Europe Sports è stata una trasferta finanziaria e amministrativa importante nel contesto della cessione del Milan. Il risultato finale è che si va verso il closing, nonostante l’incertezza che resta su chi (a parte i nomi noti) fa e farà parte della cordata. Gli incontri sono comunque stati positivi, anche perché i cinesi (e le banche cinesi) hanno incontrato e lavorato a stretto contatto con banche italiane, ma soprattutto con Fininvest.

Gli incontri
– I cinesi del gruppo Sino-Europe Sports hanno avuto diversi incontri a Milano tra il 15 e il 17 settembre. Erano presenti Han Li (braccio destro di Yonghong Li), Marco Fassone e i legali del gruppo Gianni, Origoni, Grippo, Cappelli & Partners. Incontri lunghissimi di carattere finanziario ed estremamente importanti: il primo in via Paleocapa (sede Finivest), il secondo con gli advisor delle banche italiane (Unicredit). Sono stati trovati i primi accordi e sono arrivate le prime autorizzazioni. Si va spediti verso il closing. Giornata interminabile conclusa a cena, in zona Brera. Dall’ambiente traspare molta soddisfazione. Guarda caso, il giorno dopo (17 settembre), ecco un tweet di Sino-Europe Sports, a margine dei due giorni di lavoro: "Sino-Europe Sports conferma che tutto sta procedendo in modo spedito in vista del closing per l'acquisizione del Milan".

FANTAGIOCHI

fan

Fantascudetto

Gioca subito

Sup

SUPER 6

Pronostica 6 risultati e vinci ogni settimana

Tutti i siti Sky