Caricamento in corso...
01 ottobre 2016

Spalletti: Inter forte come noi. Niente formazione

print-icon
spa

L'allenatore della Roma nella conferenza stampa alla vigilia della partita dell'Olimpico controi i nerazzurri: "C'è da stare allerta". Poi dribbla le domande sulla possibilità di vedere Totti ancora titolare 

"Domani sarà importante fare bene. Ultimamente ci stiamo allenando bene, la strada è quella giusta. L'Inter è forte come la Roma e prima o poi farà vedere tutto il suo valore, quindi c'è da stare all'erta". Lo ha dichiarato il tecnico della Roma Luciano Spalletti alla vigilia del match contro l'Inter. "Totti titolare? La formazione non si dice, non bisogna dare vantaggi ad una squadra già forte come l'Inter". 

Parlando del differente utilizzo di Totti rispetto alla passata stagione, Spalletti ricorda quindi di avere detto "da subito che per me la cosa fondamentale è la gestione della squadra, e chi fa il bene della squadra naturalmente poi viene preso in considerazione".

"E' successo questo con Totti, a dimostrazione di una coerenza nel modo di lavorare. Lui attualmente è dentro la squadra e fa le cose in maniera corretta - sottolinea il tecnico toscano -. Preoccupato dal fatto che la squadra gioca meglio con Francesco? A me fa solo piacere quando la squadra migliora, poi bisogna vedere da cosa dipende il miglioramento. Se devo essere preoccupato per qualcosa io sono preoccupato per il resto del gruppo, perché secondo me agli altri non viene dato nessun merito. Non viene dato valore agli altri per sviluppano situazioni altrettanto importanti per la crescita della squadra. Francesco se fa più giocate, più gol, più tutto, io sono contento e lo tengo presente, sempre valutando dalla mia posizione quello che ritengo sia giusto lui possa dare".

FANTAGIOCHI

fan

Fantascudetto

Gioca subito

Sup

SUPER 6

Pronostica 6 risultati e vinci ogni settimana

Tutti i siti Sky