Caricamento in corso...
16 ottobre 2016

Fiorentina-Atalanta, è solo un pari al Franchi

print-icon
fio

Partita con poche emozioni e zero gol quella che ha aperto la domenica dell'8.a giornata. Meglio i bergamaschi nel primo tempo; nel secondo crescono i viola, ma alla fine il pubblico fischia. Prima del match controlli su un'auto sospetta parcheggiata in una zona vietata attorno allo stadio: intervengono gli artificieri, allarme rientrato

FIORENTINA-ATALANTA 0-0

Finisce senza reti l'anticipo di mezzogiorno tra Fiorentina e Atalanta, con i viola che perdono l'occasione di raggiungere momentaneamente l'Inter a quota 11 punti e di scavalcare anche l'avversario di giornata. Partita strana, a tratti gradevole, con la squadra di Gasperini decisamente più in palla e più pericolosa. Almeno nel primo tempo, mentre la ripresa è stata decisamente sotto tono per entrambe.  

Buono l'avvio della Fiorentina, anche se l'atteggiamento aggressivo dei viola si dissolve col passare dei minuti. Succede dopo un paio di buone occasioni, quando si aprono preoccupanti voragini tra i reparti e vengono meno anche le già rare iniziative personali. L'Atalanta, invece, che riesce ad esercitare una costante pressione, sembra dipendere totalmente dalle accelerate di Gomez. Quando il Papu si accende i Viola corrono seri rischi. C'è del suo anche al 30', quando Astori fa un miracolo anticipando Petagna di un soffio sul cross dello scatenato Conti. Altrettanto bravo il portiere dei toscani Tatarusanu, quando Dramè nel finale tenta il diagonale sul primo palo. Sono le migliori chance di un'Atalanta più compatta e organizzata dell'avversario.  

Nel secondo tempo il ritmo non è un granché e ovviamente le occasioni scarseggiano. Molto meglio la Fiorentina, che ha anche un paio di occasioni: al 64' Tello ci prova dal limite, con il pallone sul primo palo bloccato a terra da Berisha; al 73', invece, Kalinic si divora il vantaggio mettendo a lato davanti allo stesso Berisha. Il suo colpo di testa non inquadra lo specchio della porta.

Finisce così e il risultato non poteva essere differente. La Fiorentina non subisce gol da 4 partite, ma ne ha realizzati appena 2. Serve di più, molto di più, e i fischi del pubblico lo spiegano meglio di qualsiasi altro commento. Per l'Atalanta arriva invece un punto importante. Gli uomini di Gasperini hanno concesso pochissimo e giocato con grande intensità. Ecco perché si può guardare avanti con ottimismo. 

Auto sospetta - E' stato sospeso per circa quindici minuti l'ingresso alla tribuna monumentale dello stadio Franchi per la presenza di un auto sospetta, con targa francese, posteggiata nell'area in cui vige il divieto di sosta. La zona è stata messa in sicurezza per i necessari controlli degli artificieri. Ma circa un quarto d'ora dopo che era scattato l'allarme il proprietario dell'auto, un italiano, si è presentato per recuperare l'autovettura e la situazione si è risolta. La polizia aveva tentato di contattarlo risalendo a lui attraverso la targa, senza però riuscirci. Da qui la decisione di procedere con la messa in sicurezza dell'area e quindi l'interruzione dell'afflusso di tifosi alla tribuna autorità. Il proprietario dell'auto è stato sanzionato dalla polizia municipale.

FANTAGIOCHI

fan

Fantascudetto

Gioca subito

Sup

SUPER 6

Pronostica 6 risultati e vinci ogni settimana

Tutti i siti Sky