Caricamento in corso...
25 dicembre 2016

Nagatomo-show, proposta di matrimonio a San Siro

print-icon

Dopo la proposta in una location "speciale" fatta nei mesi scorsi, il calciatore dell'Inter e la sua compagna Airi si sono promessi amore eterno in una cerimonia civile a Tokyo. "Voglio undici figli", aveva raccontato in un'intervista il giocatore nerazzurro

Natale speciale per Yuto Nagatomo. Il terzino giapponese dell'Inter ha trovato un altro motivo per festeggiare in questi giorni di pausa dal campionato in Serie A. Il calciatore, infatti, sposerà presto la sua fidanzata Airi Taira, attrice e modella giapponese di 31 anni, a Tokyo. Mesi fa il giocatore nerazzurro aveva scelto un modo speciale per fare la proposta di matrimonio alla sua futura sposa: la domanda era stata fatta in una location davvero particolare come il prato dello stadio Meazza, casa della sua Inter - club in cui gioca dal 2011. Le tribune di San Siro come cornice di una proposta che, secondo la tradizione giapponese, vede il futuro sposo donare alla compagna un "anello dell’umiltà" per suggellare la promessa prima della cerimonia vera e propria.

"Mi sposo con lei" -
Poche ore fa, poi, Yuto ha messo una foto sui suoi canali social direttamente dalla sala conferenza per le promesse civili a Tokyo. Smoking blu rigato per lui, abito bianco con foulard rosso per lei, che stringeva tra le mani un grosso mazzo di fiori; la data ufficiale delle nozze, invece, è fissata per il prossimo 29 gennaio. L'ultimo passo di una storia iniziata nel 2015 e che si è dimostrata più forte anche delle distanze: la futura sposa, infatti, vive e lavora proprio a Tokyo. Dopo la proposta a San Siro, Nagatomo e la compagna avevano ufficializzato il fidanzamento a giugno - come riportato dai media nipponici. "Mi sposo con lei", ha scritto invece il terzino ieri su twitter e su instagram.  

Una famiglia numerosa - "Il matrimonio? Ci pensiamo - aveva raccontato la coppia ai giornalisti ad inizio 2016 - ma aspettiamo il momento giusto per convolare a nozze. Airi è già venuta due volte a Milano per stare lì con me, ma per adesso è una storia a distanza perché lei lavora molto in Giappone". Il momento è dunque arrivato e tra poco più di un mese i due diventeranno marito e moglie. Un futuro ancora in nerazzurro - con il calciatore che ad aprile aveva rinnovato il suo contratto con l’Inter fino al 2019 - e con l’anello al dito. E magari anche con una famiglia numerosissima, come vorrebbe proprio il calciatore: "Voglio undici figli, come una squadra di calcio", aveva raccontato il numero 55 nerazzurro. Prima le voci, poi la proposta a San Siro e ieri le promesse civili in questo Natale "speciale" per Nagatomo e la sua compagna. In attesa del "sì" del prossimo 29 gennaio.

SERIE A - I GOL

FANTAGIOCHI

fan

Fantascudetto

Gioca subito

Sup

SUPER 6

Pronostica 6 risultati e vinci ogni settimana

Tutti i siti Sky