Caricamento in corso...
24 aprile 2017

Pioggia di gol in Serie A: in Italia si segna come in Spagna

print-icon
ben

Il gol di Benali alla Roma ha portato a 946 la somma dei gol realizzati in Serie A. Agganciata la Liga

Dopo il 4-1 della Roma a Pescara nel posticipo della 33^ giornata, la somma delle reti messe a segno nel campionato italiano raggiunge quota 946: uguale alla Liga (che però ha una partita in meno). Ma noi abbiamo più bomber: addirittura 6 sopra i 20 gol, contro i soli Messi (31) e Suarez (24)

Italia all'attacco della Liga. La 33^ giornata di Serie A ha sommato 48 gol, un record da quando sono 20 le squadre a contendersi lo Scudetto. Il Monday Night Pescara-Roma ha segnato un momento chiave: all'84', quando Benali ha battuto Szczesny per il definitivo 1-4, è arrivato l'aggancio della Serie A al campionato storicamente più prolifico, considerando i big 5 d'Europa: 946 reti segnate in 330 partite di Serie A, contro le 946 messe a segno nelle 33 giornate di Liga... dove però sono state disputate 329 gare, in attesa di recuperare Celta Vigo-Real. Ma se finisse 0-0...

Italia paese di bomber

C'è da dire, però, che noi abbiamo più varietà. Sempre nella 33^ giornata, con la doppietta di Immobile al Palermo è salito a 6 il numero di giocatori con almeno 20 gol in campionato a 5 giornate dal termine. 
Nella Liga lo scenario è molto più triste: Messi comanda con 31 reti, poi c'è Suarez a 24. Gli unici sopra le 20 marcature, anche se CR7 incombe a quota 19, con una partita in meno. Griezmann e Iago Aspas sono fermi a 16, come il nostro Borriello, che fa ancora in tempo a iscriversi al club degli over20.

Serie A in rete

Dal 2004/2005, la prima stagione con il ritorno della Serie A a 20 squadre, non era mai successo che fossero addirittura 6 i marcatori ad aver tagliato il traguardo delle venti segnature. Da notare come la somma gol dei primi 5 cannonieri sia già più alta della somma dei primi cinque a fine campionato nelle scorse stagioni. 
La stagione in corso è anche quella con la più alta media gol a partita. Il confronto con le annate precedenti è sbalorditivo.

Questo il dettaglio dei dei dati:

La Serie A tiene il confronto col meglio d'Europa

Come detto, il confronto con gli altri campionati si fa interessante. Appassionante quello con la Liga, che per media-gol continua ad essere in testa (2.876) ma la Serie A (2,864) ha il fiato sul collo degli spagnoli. Staccate la Premier League (2.81) e la Bundesliga (2.80). Storicamente meno ricco di marcature il campionato francese: la Ligue 1 è ferma a una media di 2.59 reti a partita.

Ecco il prospetto della somma reti e media-gol a partita aggiornata al 25 aprile:

Liga 946 (2.876)

Serie A 941 (2.864)

Premier League 926 (2.81)

Bundesliga 757 (2.80)

Ligue1 877 (2.59)

Serie A: i bomber battono tutti i record di gol

SERIE A - I GOL

FANTAGIOCHI

fan

Fantascudetto

Gioca subito

Sup

SUPER 6

Pronostica 6 risultati e vinci ogni settimana

Tutti i siti Sky