Juventus o Roma? Crotone giudice per lo Scudetto

Imbattuti da 7 turni con 17 punti all'attivo, intervallo da primato in Serie A, i calabresi inseguono la salvezza allo Stadium pronto per il 6° titolo di fila. Un legame storico con la Juve e con i giallorossi dai tanti talenti concessi. E in squadra c'è Rosi, già avversario dell'Inter campione d'Italia a Siena nel 2010

“Non partiamo sconfitti con la Juve, altrimenti non ci imbarcheremmo neppure sull’aereo”. Parola di Gianni Vrenna, presidente del Crotone e fratello del dimissionario Raffaele, atteso allo Stadium dalla sfida che vale una stagione ai due poli della classifica. “Abbiamo riaperto la lotta salvezza e il discorso Scudetto, siamo orgogliosi. Facciamo la corsa solo su noi stessi e abbiamo una piccola speranza”. Già, vuoi per il calendario fitto dei bianconeri dal triplice obiettivo oppure per la clamorosa escalation calabrese, certo è che la banda Nicola vuole l’impresa nel fortino della Juventus imbattuto dall’agosto 2015 (1-0 dell’Udinese) seppure guastato dal Torino nella serie di 33 vittorie consecutive in Serie A. Insomma, sognare non è vietato.

Copyright © 2013 Sky Italia - P.IVA 04619241005