Caricamento in corso...
27 settembre 2016

Il Cesena frena l'Ascoli: 0-0 al Del Duca

print-icon
asc

Nel recupero della seconda giornata di Serie B la squadra di Aglietti non va oltre il pareggio: i romagnoli colpiscono una traversa con l'ex Djuric e conquistano il primo punto in trasferta della stagione

Termina senza reti il recupero della seconda giornata di Serie B tra Ascoli e Cesena. Al Del Duca la formazione di casa, reduce dalla sconfitta di Pisa, affronta i romagnoli di Drago con il tridente composto da Gatto, Cacia e Jaadi. Problemi fisici per Giorgi e Lazzari, assenti, ma Aglietti recupera Mengoni.
Il Cesena si presenta con un 4-3-3 che si trasforma in 4-2-1-3 quado Cinelli va ispirare il trio d'attacco Ciano-Garritano e Djuric.
Proprio il bosniaco, ex della partita, va vicinissimo al vantaggio dopo 33' di gioco: Lanni è battuto ma la palla si infrange sulla traversa.

Il secondo tempo inizia con l'Ascoli subito all'attacco: in 40 secondi i padroni di casa confezionano un'azione pericolosa che si chiude con una grande giocata di Gatto, fermato da Agazzi. 
Aglietti, espulso nel corso del primo tempo, dalla tribuna segue il match come un leone in gabbia: il suo vice inserisce Orsolini per Jaadi, Drago risponde sostituendo Filippini con Renzetti.
Man mano che passano i minuti si ha l'impressione che le due squadre si accontentino del pareggio: l'unico brivido arriva al 40' quando Djuric manda la palla in rete, ma l'arbitro aveva già fermato l'azione per fuorigioco. 

Il risultato resta invariato: Ascoli che sale a 7 punti in classifica e Cesena che si porta a quota 6. Un piccolo passo in avanti per entrambe, con una conferma, positiva, che riguarda le due difese. In particolare quella dei romagnoli che, dopo 6 giornate di campionato, hanno incassato soltanto 4 reti (l'Ascoli 5).

FANTAGIOCHI

fan

Fantascudetto

Gioca subito

Sup

SUPER 6

Pronostica 6 risultati e vinci ogni settimana

Tutti i siti Sky