Caricamento in corso...
16 ottobre 2016

La Pro Vercelli rimonta il Novara, Frosinone ok

print-icon
la_

La Mantia esulta dopo il gol contro il Novara (foto LaPresse)

La domenica della decima giornata di Serie B si apre con la netta vittoria (3-1) della squadra di Marino contro il Bari con doppietta di Dionisi. Il derby piemontese va agli uomini di Longo, che vincono 2-1 recuperando con le reti di La Mantia ed Emmanuello

La Pro Vercelli vince in rimonta 2-1 il derby contro il Novara con i gol di La Mantia ed Emmanuello. Il Novara, che aveva trovato il vantaggio nel primo tempo con Sansone, non ha saputo chiudere la partita. Longo, dopo la vittoria con la Ternana della settimana scorsa, sceglie il 4-3-3, con il reparto offensivo composto dal tridente Mustacchio-Altobelli-Ebagua, mentre Boscaglia, che vuole dar seguito alla vittoria conquistata contro l'Ascoli, schiera il suo Novara con il 4-2-3-1 affidando a Galabinov le chiavi dell'attacco. L'inizio della partita è tutto per il Novara, con la prima occasione da rete del match che arriva al 19' con Troest che di testa impegna Provedel, costretto a un vero e proprio miracolo per evitare la rete. Un minuto dopo il Novara torna a rendersi pericoloso, ma è ancora l'estremo della Pro Vercelli a rispondere con un altro grande intervento sulla conclusione dalla media distanza di Galabinov. I padroni di casa provano a riorganizzarsi, ma il forcing della squadra di Boscaglia è incessante e prima dell'intervallo, al 37', gli ospiti trovano la rete del vantaggio con Sansone che dal limite dell'area conclude di potenza spedendo il pallone in rete. Al ritorno dagli spogliatoi, i padroni di casa sembrano
tutta un'altra squadra e al 22' il neo entrato La Mantia, sugli sviluppi di un corner, è bravo a sorprendere la retroguardia avversaria e a mandare il pallone in rete dopo una prima respinta di Da Costa per l'1-1. Il Novara si riversa nell’area avversaria, ma la Pro Vercelli è ben organizzata e dopo aver arginato la manovra offensiva degli ospiti nei minuti recupero trova la rete del vantaggio con Emmanuello che al 49' lascia partire da fuori area un destro imprendibile che batte l'estremo novarese per il 2-1 che chiude la partita.

Vittoria del Frosinone - Tutto facile per il Frosinone, che nella decima giornata di Serie B ottiene il secondo successo di fila stendendo il Bari dell'ex Stellone 3-1. Ancora una volta il protagonista della partita è Dionisi, a segno nel primo tempo al 33' e al 46'. Ci pensa Sammarco al 13' della ripresa a chiudere definitivamente i conti per la squadra di Marino. Inutile il gol del Bari al 76' di Daprela, ormai è troppo tardi: il Frosinone sale a 14 punti in classifica, a -6 dalla vetta occupata dal Verona, Bari fermo a 10.

FANTAGIOCHI

fan

Fantascudetto

Gioca subito

Sup

SUPER 6

Pronostica 6 risultati e vinci ogni settimana

Tutti i siti Sky