Caricamento in corso...
20 marzo 2017

Trapani, ripresa dopo il successo contro il Bari

print-icon
allenamento_trapani

Il Trapani ha ripreso ad allenarsi in vista della sfida contro il Benevento (foto trapanicalcio.it)

La squadra di Calori ha ottenuto altri tre punti pesantissimi per l’obiettivo salvezza. I granata hanno superato il numero di punti ottenuti in tutto il girone di andata e nel pomeriggio hanno ricominciato a lavorare in vista della sfida contro il Benevento

Una partita quasi perfetta, una vittoria che ha sorpreso tutti - compreso Alessandro Calori. Il 4-0 ottenuto contro il Bari ha permesso al Trapani di salire ancora in classifica. La sconfitta della Ternana e la penalizzazione del Pisa hanno poi contribuito a migliorare la situazione in vista delle prossime gare di Serie B. Per raggiungere una salvezza che fino a dicembre sembrava impossibile la corsa dei granata dovrà ricominciare domenica, contro il Benevento. Questo pomeriggio, intanto, i calciatori sono tornati in campo per iniziare a preparare la sfida contro la formazione di Baroni; una sessione di allenamento a porte aperte a partire dalle ore 15, a cui seguirà un doppio appuntamento martedì (10:30 e 15) e mercoledì. Per giovedì l’appuntamento è alle 15, venerdì - vigilia del match - squadra in campo alle 10:30 - sempre a porte chiuse.

Assenti giustificati quest’oggi sia Santiago Colombatto sia Lamin Jallow, grande protagonista della sfida contro la formazione di Stefano Colantuono. I due calciatori sono stati convocati dalle loro nazionali: l’Argentina U20 il primo e la Nazionale maggiore del Gambia il secondo. I due - con le rispettive selezioni - affronteranno due gare amichevoli (il Gambia contro il Marocco e la Repubblica centroafricana e l’Argentina U20 contro l’Uruguay U20 e la Nazionale maggiore argentina). L’obiettivo della formazione granata è quello di vincere anche contro il Benevento quarto in classifica: il cammino della squadra di Calori nelle prime dieci giornate del girone di ritorno del campionato di B è davvero da grande squadra (come sottolinea lo stesso sito ufficiale del club.

Sedici punti ottenuti così come l’Avellino, solo Spal con 22, il Frosinone con 18, Bari, Novara, Perugia e Spezia con 17 hanno fatto meglio). Un ruolino di marca da ottavo posto, con il maggior numero di gol fatti assieme alla Spal - 18 in tutto; 12 sono poi le reti subite (e solo Spal, Frosinone, Salernitana, Novara, Hellas Verona, Virtus Entella, Pisa, Perugia, Spezia ne hanno incassate di meno). I tre punti arrivati contro il Bari nell’ultimo turno hanno permesso alla formazione siciliana di superare il numero di punti di quelli dell’intero girone d’andata che in 21 partite erano stati in totale 13 - frutto di una vittoria, 10 pareggi e 10 sconfitte; i 16 punti totalizzati finora sono frutto di 4 vittorie, 4 pareggi e 2 sconfitte. "Frutto, soprattutto, di impegno, coraggio, determinazione, forza di non arrendersi e voglia di crederci e di continuare una incredibile rincorsa da parte di tutti e con il sostegno di tutti coloro che amano i nostri colori", scrive il sito del Trapani.

SERIE B - I GOL

FANTAGIOCHI

fan

Fantascudetto

Gioca subito

Sup

SUPER 6

Pronostica 6 risultati e vinci ogni settimana

Tutti i siti Sky