Caricamento in corso...
22 gennaio 2016

Bundes, il Bayern non stecca: doppio Lewandowski, 2-1 ad Amburgo

print-icon
lew

Nella sua carriera in Bundesliga Robert Lewandowski ha punito l'Amburgo 9 volte in 12 partite (Getty)

Il primo match dell'anno del campionato tedesco non riserva grandi sorprese: la capolista, trascinata dal bomber polacco, vince ad Amburgo. Guardiola centra il sedicesimo successo in 18 partite e si porta a quota 49 punti

AMBURGO-BAYERN MONACO 1-2
37' e 61' Lewandowski (B), 53' aut. Xabi Alonso (B)

E' di Robert Lewandowski il primo gol del 2016 in Bundesliga. Il campionato tedesco, che come da tradizione osserva una pausa natalizia più lunga, riprende con l'anticipo della 18.a giornata tra Amburgo e Bayern Monaco. La capolista, che in classifica gode di un buon margine di sicurezza nei confronti del Borussia Dortmund (che occupa il secondo posto), non stecca nella trasferta nella Bassa Sassonia.

Nel girone di ritorno i bavaresi dovranno fare i conti con la consapevolezza di essere guidati da un allenatore che ha già dichiarato che questo sarà il suo ultimo anno in Germania. Sarà da vedere se la squadra accuserà o meno il colpo. Intanto, al Volksparkstadion, una statistica relativa al primo tempo fa riflettere: il Bayern chiude la prima frazione di gioco con un solo tiro nello specchio, il rigore realizzato al 37' da Lewandowski. Rigore ineccepibile, ma Guardiola ci ha abituati a tutt'altro modo di gestire le partite.

Nella ripresa i padroni di casa riacciuffano il risultato trovando il pareggio con una punizione di Aaron Hunt in cui Neuer è disturbato da Lasogga, che "inganna" anche il pubblico prendendosi il merito del gol, ma probabilmente l'ultimo tocco è di Xavi Alonso. A mezz'ora dalla fine però Lewandowski è bravissimo a deviare un tiro di Mueller spiazzando Rene Adler: Bayern nuovamente in vantaggio. Tutta la difesa dell'Amburgo protesta per un presunto fuorigioco del polacco che però nel momento in cui Mueller calcia si trova in posizione regolare. Cinque minuti dopo è Alaba a centrare in pieno il palo su calcio di punizione. I padroni di casa si arrendono e la partita si chiude sul 2-1 per gli ospiti. 

Con questo successo esterno il Bayern sale a quota 49 punti in classifica (a +11 dal Borussia Dortmund che però ha una partita in meno) mentre l'Amburgo resta a 22.




Tutti i siti Sky