Caricamento in corso...
02 marzo 2016

Euro 2016, le sedi delle 24 nazionali. Ma scatta l'allarme terrorismo

print-icon
sed

Tutte le sedi dei ritiri di Francia 2016 (Foto da Twitter)

A 100 giorni dall’inizio dell’Europeo di Francia la Uefa conferma le sedi scelte dalle nazionali: l’Italia sarà Montpellier. Gli organizzatori, per la prima volta, hanno parlato di possibili incontri a porte chiuse. La delegazione italiana può essere uno degli obiettivi

A 100 giorni dal calcio d'inizio, gli organizzatori per la prima volta hanno parlato di possibili incontri a porte chiuse. La delegazione italiana può essere uno degli obiettivi, ha confermato all'Ansa una fonte, aggiungendo che gli azzurri sono considerati a tutt'oggi un obiettivo "a rischio crescente". La stessa fonte della sicurezza internazionale ha anticipato che nei ritiri e nei campi base saranno presenti uomini dei GIGN e del RAID, le forze di sicurezza francese antiterrorismo.

 

Nel mirino, secondo gli organizzatori, ci sono soprattutto "cinque partite" fra le 36 della prima fase, quelle sulle quali si sta al momento muovendo la sicurezza. Non si sa quali siano, anche se gli indizi tendono a concentrarsi su quelle che vedono coinvolti i Paesi gia' considerati a rischio jihad, Francia in testa. Per quanto riguarda gli azzurri, almeno sulla carta, potrebbe essere sotto osservazione Belgio-Italia del 13 giugno a Lione, visto anche come il territorio belga si e' dimostrato centrale nell'organizzazione e nella logistica degli attentati.

 

Martin Kallen, direttore generale di Euro 2016, ha ipotizzato "incontri rinviati o in ritardo", partite spostate in sedi diverse da quelle previste e match senza pubblico. Il rischio pesa ovunque, su ogni partita, su ogni sede di ritiro o campo di allenamento, su ogni "fan zone" dove saranno accalcati migliaia di tifosi per seguire i match sui maxischermi o per fare festa fino a tarda sera.

 

La mappa dei ritiri

 

La Spagna, campione degli ultimi due Campionati Europei, farà base nella città di Saint-Martin-de-Ré, che  si trova su una piccola isola nell'Oceano Atlantico e collegata alla terraferma da un ponte di quattro chilometri. L'attuale campione del mondo, la Germania, ha scelto la cittadina di Evian-Les Bains, sulle rive del Lago di Ginevra, mentre l'Italia ha scelto il sole del sud della Francia e si radunerà a Montpellier.

Parigi è la città che ospiterà più squadre durante l'evento: Francia, Inghilterra, Portogallo, Russia, Irlanda e Romania hanno la loro sede nella capitale francese, anche se non dormiranno in centro.  

Ecco le sedi delle 24 selezioni nazionali a Euro 2016: Gruppo A - Francia: Clairefontaine; Romania: Orry-la-ville; Albania:  Perros-Guirec; Svizzera: Montpellier. Gruppo B - Inghilterra: Chantilly; Russia: Croissy-Sur-Seine; Galles: Dinard; Slovacchia: Vichy. Gruppo C - Germania: Evian-Les Bains; Ucrania: Aix-en-Provence; Polonia: La Baule; Irlanda del Nord: Saint-Georges-de-Reneins. Gruppo D - Spagna: Saint-Martin-de-Ré; Repubblica Ceca: Tours; Turchia: Saint-Cyr-sur-Mer; Croazia: Deauville. Gruppo E - Belgio: Burdeos; Italia: Montpellier; Irlanda: Versalles; Svezia: Saint Nazaire. Gruppo F - Portogallo: Linas-Marcoussis; Islanda: Annecy-le-Vieux; Austria: Mallemort; Ungheria: Tourrettes.

 

Tutti i siti Sky