Caricamento in corso...
03 marzo 2016

Messi sotterra il Rayo, Barça da record a +8 sull'Atletico

print-icon
mes

Messi sempre più protagonista in Spagna, dove ha trascinato il Barcellona al comando (Foto Getty)

Tre gol della Pulce nel 5-1 con cui i blaugrana si confermano sempre più soli al comando del campionato spagnolo. Nessuno come loro nella Liga, con 35 partite senza sconfitte. Il Granada scavalca lo Sporting Gijon e sale al terz'ultimo posto, 3-0 esterno del Betis contro l'Espanyol

E' una passeggiata l'impegno del Barcellona nella 27.a giornata di Liga: contro il Rayo Vallecano Messi firma una tripletta scatenandosi dopo l'1-0 al 22' di Rakitic, all'86' chiude in bellezza la serata Turan (primo gol con la maglia del Barcellona). E ai padroni di casa, a segno al 57' con Manucho Goncalves, poteva andare anche peggio, calcolando che al 69' Suarez dal dischetto aveva tra i piedi il 26esimo gol stagionale e che al 42' è stato rifilato il rosso a Llorente, al 68' a Iturra. Il Barcellona consolida così il primato in vetta con 8 punti di vantaggio sull'Atletico Madrid, e festeggia un nuovo record: è la squadra spagnola con la più lunga scia positiva (non perde da 35 partite), davanti a livello europeo ci sono Milan (36), Nottingham Forest (40), Juventus (43).

Vittoria in trasferta anche per il Betis, che stende l'Espanyol 3-0 (in gol Castro, Pezzela e Vargas), mentre nel secondo tempo davanti ai propri tifosi il Granada trova i tre punti grazie a El Arabi e Isaac: la lunga risalita per abbandonare la zona retrocessione continua.

Tutti i siti Sky