Caricamento in corso...
22 gennaio 2016

Salernitana fuori dal tunnel: 3-0 al Brescia nell'anticipo

print-icon
sal

La Salernitana ha superato il Brescia 3-0 nell'anticipo della 23.a giornata di B

Nel match inaugurale della 23.a giornata di Serie B, la squadra di Torrente torna al successo dopo 4 sconfitte di fila: sblocca il risultato un'autorete di Coly, nella ripresa segnano Coda e Franco. I granata tentano la fuga dalla zona retrocessione, ma nel post partita la curva contesta Lotito

SALERNITANA-BRESCIA 3-0
aut. 23' Coly (B), 49' Coda (S), 66' Franco

La Salernitana rivede la luce dopo 4 sconfitte consecutive. Nell'anticipo della 23.a giornata di Serie B, colpaccio della squadra allenata da Torrente che ha battuto 3-0 il Brescia. Grazie a questi tre punti, i granata raggiungono momentaneamente l'Ascoli al quart'ultimo posto, mentre i lombardi, che si fermano a 9 risultati utili consecutivi, restano in zona playoff.

Bello il primo tempo, intenso e con diverse occasioni. La prima è per il Brescia: Caracciolo cerca e trova spazio sulla sinistra fino a presentarsi in zona Terracciano. Il portiere granata tira un sospiro di sollievo quando il tiro del numero 9 avversario termina la sua corsa oltre la traversa. La reazione dei granata passa quasi sempre attraverso le iniziative di Oikonomidis, uno dei migliori in campo.

L'australiano è una spina nel fianco della difesa bresciana, anche se negli ultimi metri pecca sempre di lucidità. Il vantaggio della Salernitana arriva però al 23', proprio su un cross di Oikonomidis dalla sinistra, con Coda che riesce a deviare di testa debolmente. Minelli non è impeccabile nella parata e smanaccia sui piedi di Coly che tocca la palla mandandola nella propria porta.

Nella ripresa il raddoppio dei granata è molto meno casuale. Coda, bravissimo nello smarcarsi, riceve un ottimo passaggio in profondità per poi controllare in area e superare il portiere avversario con un diagonale. La Salernitana continua ad attaccare e colleziona diversi calci d'angolo: sul suo sesto corner dell'incontro arriva il 3-0 realizzato da Franco dopo un palo colpito da Coda.

Basta per rialzare la testa e provare ad uscire dalla zona retrocessione. Valutazione che probabilmente non convince quei tifosi che nel post partita hanno contestato duramente la società. Il proprietario del club, Claudio Lotito (di spalle nella foto successiva), ha raggiunto il settore più caldo dello stadio Arechi per chiarire con i tifosi che verosimilmente, oltre alle precedenti sconfitte, hanno lamentato anche un mercato ritenuto non soddisfacente.

Tutti i siti Sky