Caricamento in corso...
13 marzo 2016

Lazio, Klose è tornato: doppietta e vittoria 2-0 contro l'Atalanta

print-icon
klo

Klose festeggia dopo il suo primo gol in campionato in questa stagione (foto getty)

I primi due gol in campionato del tedesco risolvono una partita complicata per i biancocelesti, bloccati da una squadra organizzata molto bene dall'ex Reja. Pioli torna al successo, terza sconfitta nelle ultime quattro gare per i nerazzurri

LAZIO-ATALANTA 2-0
67', 94' Klose

Il tabellino e le pagelle

La classe del campione si vede soprattutto nelle situazioni più complicate. Pioli ringrazia l’inesauribile Klose per i gol al 67’ e al 94' con cui la Lazio torna al successo dopo tre partite senza vittorie tra campionato ed Europa League. L’attaccante tedesco, che non ha alcuna intenzione di smettere di giocare, regala tre punti preziosi ai biancocelestri, che salgono a quota 41, a -3 dal Sassuolo. Klose segna così i primi due gol del suo campionato. Continua la crisi dell’Atalanta, che non vince ormai da più di tre mesi (dallo 3-0 contro il Palermo dello scorso 6 dicembre). I nerazzurri hanno ancora quattro punti di vantaggio sulla zona retrocessione, il bel gioco contro la Lazio non è mancato (D’Alessandro colpisce anche un palo sullo 0-0), ma l’assenza di vittorie rischia di compromettere la stagione della squadra di Reja.

Atalanta grintosa - L’Atalanta deve a tutti i costi tornare a vincere per riprendere la corsa verso la salvezza. I nerazzurri mettono in campo una grinta superiore rispetto alla Lazio. La pressione degli uomini di Reja mette in difficoltà la squadra di Pioli. Al 16’ errore di Mauricio, che sbaglia un passaggio in difesa, regalando il pallone a Gomez. L’argentino innesca un’azione molto simile al rugby: scarica a lato per Pinilla, che a sua volta passa il pallone subito per D’Alessandro, che a tu per tu colpisce il palo superando Marchetti in uscita. La Lazio fatica a creare occasioni pericolose. Al 19’ Gomez mette paura a Marchetti con un destro a giro da fuori area che finisce alto di poco.

Applausi all'arbitro - Alla prima grande occasione la Lazio passa in vantaggio: al 67’ Mauri si presenta davanti a Sportiello e, prima di essere steso dal portiere, fa appena in tempo ad appoggiare il pallone per Klose che a porta vuota sblocca il risultato. Da segnalare la decisione perfetta dell’arbitro Guida, che dà il vantaggio sul fallo di Sportiello su Mauri, permettendo a Klose di segnare. Dopo il gol, ammonisce il portiere invece di estrarre il cartellino rosso perché il vantaggio della Lazio si è concretizzato con il gol. Applausi anche al direttore di gara, oltre che a Klose.


Trionfo Klose - Dopo il vantaggio la Lazio gestisce bene il risultato, subendo solo un tiro pericoloso di Cigarini al 70’. L’Atalanta si sbilancia e al 94’ subisce il contropiede letale di Felipe Anderson, che fugge da solo sulla destra, entra in area e regala a Klose un assist impossibile da sbagliare. Pioli può gioire due volte: ha ritrovato un grande attaccante e allo stesso tempo è tornato alla vittoria con il 2-0 contro l’Atalanta.

 

Tutti i siti Sky