Caricamento in corso...
20 marzo 2016

Higuain tiene in corsa il Napoli: Genoa battuto al San Paolo 3-1

print-icon
hig

Il primo gol di Higuain contro il Genoa (Getty)

Nella 30.a giornata di serie A il Napoli va sotto al San Paolo contro i rossoblu ma nella ripresa ribalta il risultato grazie all'argentino che risponde con due gol alla rete di Rincon. El Kaddouri fissa il risultato sul 3-1. La squadra di Sarri resta a -3 dalla Juve capolista

NAPOLI-GENOA 3-1
10' Rincon (G), 50' e 81' Higuain (N), 91' El Kaddouri (N)

Il tabellino e le pagelle

Non si può dire che il Napoli non le abbia provate tutte. La squadra di Sarri ha tentato in ogni modo di vincere la partita. Merito al Genoa di aver saputo resistere al palleggio biancazzurro senza mai fare le barricate non disdegnando, per lo più, di riproporsi in avanti cercando anche il colpo di una vittoria che non avrebbe scandalizzato. E alla fine non è arrivato nemmeno il pareggio perché Higuain l'ha risolta con una doppietta che tiene in corsa il Napoli nella lotta scudetto.

I rossoblu di Gasperini hanno tenuto testa al Napoli agevolati dal gol del vantaggio trovato al 10' da Rincon abile a beffare Reina con un tiro da fuori dopo un errore di Koulibaly. Colpita a freddo la squadra di Sarri ha cominciato a macinare gioco, Hamsik ha ripreso in mano le redini del centrocampo e il gioco del Napoli è cresciuto in qualità e velocità. Dopo quattro palle gol fallite nel primo tempo (abile Perin a disinnescarne un paio), nella ripresa gli azzurri sono venuti fuori accettando il rischio sulle ripartenze genoane convinti di poter ribaltare il risultato. Non sono passati nemmeno 5' dall'inizio del secondo tempo e Higuain ha accorciato le distanze.

L'ingresso di Mertens ha dato ancora maggiore imprevedibilità all'attacco di Sarri ma il Napoli non è riuscito mai ha trovare una conclusione pulito, sempre sporcata dai difensori di Gasperini ho disinnescata dall'ottimo Perin. Cerci, in un paio di circostanze, ha fatto scorrere i brividi lungo la schiena dei tifosi del Napoli ma a -9' dalla fine ancora El Pipita ha rubato la scena a tutti gli altri protagonisti: 29° gol in trenta partite di campionato, quinto al Genoa nelle ultime tre partite.

Da quel momento in poi il Genoa non ha avuto più la forza di reagire, la squadra di Sarri è riuscita a chiudere i conti sul 3-1 con il primo gol in campionato di El Kaddouri. Il Napoli continua ad essere la squadra che ha ottenuto più punti in casa (39) e l'unica imbattuta davanti al proprio pubblico. Ma soprattutto continua a tenere testa alla Juve, con coraggio e con qualità. La lotta è aperta, la sfida continua.

Tutti i siti Sky