Caricamento in corso...
06 gennaio 2009

Juve insidiata dal City: pronti 20 milioni per Trezeguet

print-icon

Il Liverpool chiude le porte al Milan per Agger e Dossena: in Inghilterra rimangono Gallas e Alex, ma è più abbordabile Pasqual. L'Inter vorrebbe Milito ma Preziosi non lo molla, decisione che sembra estromettere il Genoa dalla corsa per Pazzini

Si ricomincia. E si andrà avanti fino al 2 febbraio. Il calciomercato di gennaio per il momento ruota attorno a pochi nomi ma si tratta di un elenco destinato ad allungarsi considerevolmente nel giro di poche ore.
Come sempre tiene banco il caso Adriano: l'attaccante che non risolve i (suoi) problemi. Andrà via? Resterà all'Inter rispettando la buona condotta? Ipotesi che trascinano ipotesi. Perché nel copione scritto nella lunga pausa invernale per coprire la partenza del brasiliano Moratti vorrebbe Milito. Ma è una trattativa che ha già raccolto quintali di smentite, da Oriali a Branca, dal suo agente a Preziosi, che ne ha fatto anche una questione d'onore: "Resta a Genova, è la mia ultima parola". Se così fosse verrebbe a cadere l'interesse genoano per Pazzini, ormai all'asta. Tutti sull'attaccante della Fiorentina: in fila Palermo, Sampdoria ma anche l'Everton. Una cosa pare certa: andrà via da Firenze, difficilmente in una grande. Quelle, le big, si guardano più che altro le spalle. Il Milan, per esempio, è a caccia di un difensore. Il Liverpool ha chiuso le porte per Agger e Dossena, restano Gallas dell'Arsenal e Alex del Chelsea, ma costano cari. Più abbordabile, quindi, Pasqual della Fiorentina. Oltretutto, con i Reds adesso i rapporti sono più difficili dopo che i rossoneri hanno preso, anche se manca ancora l'ufficialità, il centrocampista Pennant a parametro zero per giugno. E soprattutto per giugno lavorerà la Juventus. Su Diego del Werder Brema, in primis, per il quale è derby d'Italia con l'Inter. E' tornato d'attualità, poi, l'interessamento per Mauri della Lazio, ma le richieste di Lotito sono alte. Intanto, però, la dirigenza bianconera deve guardarsi dai possibili assalti del Manchester City a Trezeguet, in via di guarigione. Gli inglesi sarebbero disposti a mettere sul piatto 20 milioni di euro. Cifra che potrebbe ingolosire Secco e Blanc. Ora che hanno Amauri...

Tutti i siti Sky