Caricamento in corso...
19 gennaio 2009

Kakà, il futuro è oggi. E a San Paolo crolla la sua chiesa

print-icon
kak

Ricardo Kakà e la moglie Caroline Celico

In 7 hanno perso la vita nell'incidente avvenuto nel tempio mondiale della setta evangelica "Renascer em Cristo", dove il fuoriclasse si era sposato nel 2005. In giornata potrebbe arrivare la decisione del giocatore: restare al Milan o andare al City

INTERVIENI NEL FORUM

Sette persone hanno perso la vita nel crollo del tetto del massimo tempio mondiale della setta evangelica "Renascer em Cristo" a San Paolo, chiesa diventata famosa per aver ospitato nel dicembre 2005 le nozze fra il calciatore del Milan, Ricardo Kakà e Caroline Celico. Il tetto metallico è crollato durante la funzione della domenica sera. I pompieri di San Paolo stanno intervenendo in forze con generatori di corrente per fare luce sul maggior tempio di 'Renascer em Cristo' della metropoli, nel quartiere di Cambuci'. Non si conoscono ancora le cause dell'incidente.

L'intera struttura si è ripiegata su sè stessa, colpendo i numerosi fedeli che si erano riuniti per il rito serale. Perecchie persone tentano disperate di sapere qualcosa dei loro parenti. Una televisione ha mostrato un giovane di 17 anni che ha detto piangendo di avere perduto nella tragedia la nonna e la bisnonna. Ma ancora c'è molta confusione e i vigili del fuoco non hanno potuto confermare la notizia. La chiesa 'Renascer' ha informato che erano circa una sessantina i fedeli presenti nel tempio al momento del crollo.

Tutti i siti Sky