Caricamento in corso...
01 febbraio 2009

Roma. Panucci resta fino a giugno, ma Motta arriva lo stesso

print-icon
pan

Niente Inghilterra per Panucci. Il difensore resterà alla Roma fino alla scadenza del contratto: giugno 2009

L'agente del calciatore, Damiani, mette fine alle voci sull'addio del difensore ai giallorossi: "Non abbiamo potuto risolvere la situazione. Hull o Man City? Non abbiamo trovato alcun accordo". E intanto dall'Udinese arriva in prestito gratuito l'ex Toro

SCRIVI NEL FORUM E PARTECIPA ANCHE TU ALLA TRASMISSIONE "SPECIALE CALCIOMERCATO" 

Chistian Panucci rimarrà alla Roma,  rispettando il contratto che lo lega al club giallorosso fino al 30 giugno. Lo ha annunciato il procuratore del difensore savonese, Oscar  Damiani, intervistato dal sito "laRoma24.it. "Credo proprio che Christian alla fine rimarrà a Roma, rispettando il suo contratto - ha detto Damiani, che ha precisato di essere stato raggiunto telefonicamente in Inghilterra, dove stava cercando una nuova squadra per il suo assistito -. Non abbiamo potuto risolvere la situazione: d'altronde avevamo pochissimi giorni a disposizione".

Quindi niente Hull o Manchester City? "Non abbiamo trovato  alcun accordo - ha risposto il procuratore -. Le proposte arrivate non sono state ritenute valide per il giocatore". La 'finestra' di mercato invernale chiude domani alle ore 19, termine ultimo per cambiare squadra per chi, come Panucci, ha un contratto 'in essere'.

Manca ancora l'ufficialità, ma la Roma ha preso il difensore Marco Motta in prestito gratuito dall'Udinese. I giallorossi hanno anche il diritto di riscatto della metà fissato a 3,5 milioni di euro.

Tutti i siti Sky