Caricamento in corso...
22 aprile 2009

La Juve pensa alla Napoletana con Hamsik e Lavezzi

print-icon
lav

I bianconeri si preparano già per la prossima stagione. Torino chiama Napoli. Così dopo l'ok di Cannavaro, piace sempre lo slovacco per il dopo Nedved e sarebbero già pronti 25 milioni per portare el Pocho sotto la Mole Antonelliana

COMMENTA NEI FORUM DI JUVE E NAPOLI

La sfida di questa sera sembra quasi un dettaglio. La semifinale di Coppa Italia contro al Lazio. Da rimontare per non entrare nel club zero titoli ideato dal "nemico" Mourinho. In realtà in queste ore si sta decidendo anche il futuro. Cannavaro è un ritornello che non esce più alle teste degli juventini. Dai dirigenti, dai giocatori, e soprattutto di Ranieri. Un ritornello a cui si aggiunge una nuova importante strofa. Canta Napoli con Lavezzi. Vorrebbe cantare anche la Juve, che ha messo gli occhi sul Pocho. 25 milioni per un campione, - ecco lui si davvero giovane, solo 24 anni - e pronto a quel viaggio, da Napoli a Torino, che negli anni han fatto migliaia di immigrati. Qualcuno anche nel calcio. Una nuova idea che potrebbe anche non essere l'unica.

La fidanzata di Hamsik lo dice e non lo dice: Marechiaro in riva al Po che duetta con il Pocho. Non saran più magie da Posillipo, ma numeri da Murazzi. Una nuova Juve che arriva dal Sud, più fisica, più forte, per provare a fermare lo strapotere Inter. Come suggerito da Lippi. Marcello Lippi, il ct, dal passato, è forse il futuro, da dirigente bianconero. Lavezzi, Hamsik, Cannavaro. Suona come una tarantella e invece potrebbe essere nuova musica sabauda sulle radio di Torino. Che stasera trasmette una partita. Quasi un dettaglio.

Tutti i siti Sky