Caricamento in corso...
01 maggio 2009

Genoa, Floccari il regalo di Preziosi prima del derby

print-icon
flo

Il gol di Floccari del momentaneo vantaggio dell'Atalanta sul Genoa, alla fine a Marassi sarà 1-1

Manca solo l'ufficialità ma l'accordo con l'Atalanta sarebbe stato raggiunto sulla cifra di 12 milioni di euro. Si tratta di un ritorno per l'attaccante 27enne, in rossoblù nel 2002. E domenica sera la supersfida contro la Samp che vale la Champions

COMMENTA NEL FORUM DEL GRIFONE

Lui il derby lo giocherà solo l'anno prossimo. Ma in realtà la sfida da Champions - per il Genoa - e da campioni - per la Samp - per lui è quasi un dejavù. Perchè Sergio Floccari, prossimo attaccante del Grifone (manca l'ufficialità, ma l'accordo si sarebbe raggiunta sulla cifra di 12 milioni di euro), sotto la Lanterna, ci ha già giocato. Era il 2002. Era la serie B. Era un Genova che precipitava verso la serie C1. 7 anni dopo. Genoa e Genova vivono tutt'altre emozioni.

Una stracittadina, alla puntata numero 100, che incrocia le sue storie con quelle del mercato. Floccari futuro rossoblu, si guarderà in prima serata il Genoa di Milito, sempre più prossimo interista. Il principe che sfida Cassano, il nemico-amico che potrebbe ritrovare proprio a Appiano la prossima estate.
La sua Inter, Pazzini invece l'ha trovata proprio con Mazzarri. Una squadra che con i suoi gol è riemersa dalla zona retrocessione ed è arrivata in finale di Coppa Italia. Con un sogno d'Europa, meno nobile dei cugini, ma comunque reale. Ed è un Pazzo, che non si tira indietro neanche difronte alla sfrontatezza di una domanda, da bambino, che è un sogno di tutti i tifosi.

Difficle ma non impossibile. Segnare nel derby vuol dire entrare nella storia di Genova. Come tanti campioni nel passato, come Maggio l'anno scorso. Obiettivo da sogno per Pazzini, Cassano, Milto, Palladino e Sculli. Solo un sogno per ora, per Floccari. Quasi un dejavu.

Tutti i siti Sky