Caricamento in corso...
08 maggio 2009

Manchester City, è Raul l'ultimo desiderio dello sceicco

print-icon
rau

Il City sulle tracce di Raul

Mansour Bin Zayed Al Nahyan, proprietario del club inglese, avrebbe offerto al capitano e simbolo del Real Madrid 40 milioni netti per quattro stagioni. Il contratto con i blancos scade nel 2011

COMMENTA LA NOTIZIA NEI FORUM

Il Manchester City parte alla caccia di Raul, attaccante simbolo del Real Madrid, allettandolo con un'offerta da 40 milioni netti per quattro stagioni. Lo scrive il quotidiano sportivo Marca, precisando che lo sceicco Mansour Bin Zayed Al Nahyan, proprietario del club inglese, sarebbe pronto a sborsare di tasca propria la bella cifra - alla  quale va aggiunto il costo del trasferimento - pur di vedere Raul (31 anni) al City.

La scelta del capitano del Real sarebbe stata caldeggiata da  Robinho, attaccante brasiliano, trasferitosi l'anno scorso dalle  merengue al Manchester City, anche lui per una cifra superiore ai 40 milioni di euro, aggiunge Marca. Raul è legato al Real da un contratto che scade nel 2011 ed il suo ingaggio annuale è di circa sei mln di euro. All'inizio del 2009 si è laureato miglior attaccante nella storia del club  e fino ad ora, nella Liga 2008-'09, ha segnato 18 reti.

Tutti i siti Sky