Caricamento in corso...
22 maggio 2009

Il Real smentisce un preaccordo con Cristiano Ronaldo

print-icon
cri

Cristiano Ronaldo inseguito dal Real, ma questa volta il club merengue ha smentito l'esistenza di un preaccordo

In un insolito comunicato il club merengue ha negato l'esistenza di un'intesa per l'acquisto del portoghese. Da giorni la stampa spagnola aveva rilanciato una notizia orientata sull'arrivo del lusitano in maglia blanca. GUARDA IL VIDEO

COMMENTA NEL FORUM DI CALCIO INTERNAZIONALE

Il Real Madrid ha smentito ufficialmente le voci di un "preaccordo" per l'acquisto di Cristiano Ronaldo dal Manchester United, diffuse da diversi giornali. In un insolito "comunicato ufficiale" sul sito del club "in relazione ad alcune informazioni pubblicate da diversi mezzi di comunicazione nelle ultime ore circa la presunta acquisizione del giocatore del Manchester United Cristiano Ronaldo" il Real Madrid ha "smentito categoricamente tali informazioni".

La società madridista ha precisato che "non esiste alcun preaccordo in questo senso né con il giocatore, né con un suo agente, né con il Manchester United". "Come è noto - aggiunge il club - il Real Madrid chiese il trasferimento del giocatore l'estate scorsa e il Manchester rispose chiaramente che non era trasferibile".

As e Marca, i due principali quotidiani sportivi spagnoli, da diversi giorni scrivono di un possibile passaggio quest'anno del  giocatore portoghese al Real. Venerdì As aveva detto che il candidato alla presidenza del club madridista Florentino Perez avrebbe parlato "con Cristiano" di un "preaccordo".

Tutti i siti Sky