Caricamento in corso...
01 giugno 2009

Cobolli: "D'Agostino ci interessa". Iaquinta rinnova

print-icon
cob

Il presidente Giovanni Cobolli Gilgi vuole costruire una Juve vincente

Il presidente della Juventus vuole costruire una squadra vincente nella prossima stagione, a partire dal tecnico: "Sarà un italiano, giovane e juventino". Interessa il centrocampista dell'Udinese, mentre all'attaccante è stato prolungato il contratto

COMMENTA NEL FORUM DELLA JUVENTUS

"Giovane di testa, italiano, con la voglia e la capacità di osare oltre che di tenere carica la squadra". E' l'identikit del nuovo tecnico della Juventus tracciato dal presidente bianconero Giovanni Cobolli Gigli. "Blanc sta preparando una serie di schede sui possibili candidati - ha aggiunto -, decideremo alla fine di questa settimana o all'inizio della prossima". Dopo aver confermato che la società sta pensando anche all'ipotesi Spalletti ("è uno dei nomi"), Cobolli Gigli ha aggiunto: "Ci sono quattro o cinque nomi, a me piace dare fiducia ai giovani". Tra i papabili, oltre ad Antonio Conte, c'è anche l'attuale allenatore bianconero Ciro Ferrara: "Abbiamo avuto la prova che è gradito ai tifosi - ha sottolineato Cobolli Gigli -, dovremo scegliere un alenatore che, per il suo passato o per la sua capacità di adattamento, sappia dimostrare un forte spirito di juventinità".

Questo invece il commento sui due acquisti Diego e Cannavaro. Il primo "è un giocatore di primissimo livello" mentre il napoletano "è un grande e sono convinto - ha continuato Cobolli Gigli - che potrà essere di supporto alla difesa che quest'anno si è dimostrata talvolta vacillante". Tra i possibili arrivi c'è anche Gaetano D'Agostino, centrocampista goleador dell'Udinese che il numero uno juventino ha definito "un ottimo giocatore" al quale la Juve "sta pensando".

Resta a Torino Vincenzo Iaquinta ("non si tocca, gli abbiamo rinnovato il contratto"), mentre Trezeguet potrebbe andare via: "E' un grande campione che potrebbe trovare un'altra casa, altrimenti sara' uno dei nostri quattro attaccanti".

Tutti i siti Sky