Caricamento in corso...
08 giugno 2009

Genoa, Crespo: ''Una nuova sfida''. Ferrara vuole Criscito

print-icon
her

Hernan Crespo avrà il difficile compito di non far rimpiangere il Principe Milito

L'attaccante argentino vuole tornare ad essere protagonista, ma con i colori rossoblù avrà il difficile compito di non far rimpiangere Milito. Intanto la Juve è sulle tracce del difensore napoletano, il suo agente: vediamo prima se Preziosi lo riscatterà

UN MUSEO PER IL GRIFONE

I CIMELI ESPOSTI NEL MUSEO DEL GENOA: LE FOTO
 


COMMENTA NEL FORUM DEL GENOA


Hernan Crespo ricomincia dal Genoa. L'attaccante argentino vuole tornare ad essere protagonista e i colori rossoblù sembrano quelli più adatti dove avrà il compito di non far rimpiangere Diego Milito. "Adesso ci sono le visite mediche - racconta Crespo a Sky Sport 24 - poi si firmerà tutto. Perché il Genoa? Ho parlato con il presidente Preziosi e mi ha fatto un discorso a 360 gradi dando tanta fiducia al professionista e all'uomo. Milito? Siamo amici, una persona straordinaria, sono contento per quello che ha fatto al Genoa e che abbia la possibilità di andare in una squadra come l'Inter. I nerazzurri rimarranno sempre nel mio cuore ma per me inizia una nuova sfida".

Genoa o Juventus, non il Napoli. Il futuro di Domenico Criscito è diviso tra due squadre. Lo conferma l'agente del difensore Sandro Gedda: "Non ho mai parlato con il Napoli - dice a Tuttonapoli.net - Il discorso per Mimmo è semplice: entro il 25 giugno il Genoa dovrà comunicare alla Juventus se intende o meno esercitare il diritto di riscatto della metà o se vuole acquistare interamente il cartellino del giocatore. Nel caso non fossero interessati Criscito tornerebbe a Torino. Il ds juventino Secco mi ha già comunicato che il giocatore rientra nei piani di Ferrara. A sinistra hanno dei problemi e avendo un giovane in casa molto duttile tatticamente, difficilmente compreranno qualcuno".

Tutti i siti Sky