Caricamento in corso...
08 giugno 2009

Liverpool, nessun contatto con Lavezzi: ''Non ci interessa''

print-icon
eze

Rafa Benitez e il direttore tecnico dei Reds Eduardo Macia hanno inviato una lettera in via confidenziale a Sky per smentire ogni interessamento del club inglese nei confronti del Pocho, dopo gli interventi mendaci del suo procuratore Mazzoni

COMMENTA NEL FORUM DEL CALCIOMERCATO

Pocho-Liverpool: fine di una storia mai cominciata. Adesso lo si può dire: Ezequiel Lavezzi, che era stato accostato ai Reds dopo che il suo procuratore Alejandro Mazzoni aveva fatto intendere un certo interessamento da parte degli inglesi, è destinato a rimanere al Napoli.

Potrebbe sembrare strano, col ricordo delle parole dello stesso Mazzoni dirette a Pierpaolo Marino ("Non ha mantenuto le promesse fatte"), ma Rafa Benitez, tecnico del Liverpool, e il direttore tecnico Eduardo Macia, hanno inviato una lettera in via confidenziale alle redazioni di Sky, della Gazzetta dello Sport e al dg Pierpaolo Marino per chiarire la situazione. Eccone il contenuto:

"In riferimento a quello che i media italiani hanno riportato su Ezequiel Lavezzi il Liverpool intende precisare: 1) Non c'è stata nessuna offerta per Lavezzi; 2) Al Liverpool non interessa Lavezzi e non intende intavolare trattative per il giocatore; 3) Pablo Cosentino, agente Fifa, chiamato in causa da Rossetto non ha leggittimità per parlare a nome del Liverpool. La lettera è stata inviata al Napoli anche per salvaguardare i rapporti tra le società, una sorta di lettera diplomatica. Vogliamo mettere fine a queste voci".

Si conclude in questo modo, con ogni probabilità, la vera e propria sceneggiata del gruppo che cura gli interessi di Lavezzi che ha voluto mettere in piazza ad arte un interessamento del Liverpool (che invece non c'è mai stato) e che proprio il manager del club ha voluto smentire per salvaguardare la propria posizione (le norme vietano di trattare con un giocatore senza avvisare la società d'appartenenza) e eventuali rapporti futuri con il Napoli. Dopo le ripetute dichiarazioni di Mazzoni proprio quest'oggi sono arrivate le parole di Rossetto, altro manager del giocatore, che dichiarava addirittura con certezza che: "Marino si è incontrato due volte con l'agente Fifa Pablo Cosentino, che lo ha invitato a fissare un incontro a Liverpool o a Napoli con gli inglesi".

Tutti i siti Sky