Caricamento in corso...
09 giugno 2009

Inter, Quaresma dice no al Genoa

print-icon
ric

Ricardo Quaresma, nella foto con la maglia del Porto, ha rifiutato il trasferimento dall'Inter al Genoa

Si complica l'affare per il passaggio di Milito e Thiago Motta alla corte di Mourinho dopo il rifiuto dell'esterno portoghese a vestire il rossoblù. Diventa Obinna la chiave della trattativa, mentre si tratta per l'arrivo dell'ex nerazzurro Pelè

COMMENTA NEL FORUM DEL CALCIOMERCATO

Quaresma non accetta il trasferimento al Genoa. E' questo l'esito dell'incontro tra Enrico Preziosi e il procuratore del portoghese, Jorge Mendes. Il presidente rossoblù aveva già anticipato la complessità della trattativa per l'acquisto dell'esterno dell'Inter, che doveva arrivare a Genova come contropartita nell'ambito del passaggio di Milito e Thiago Motta in nerazzurro. A questo punto, una delle possibili soluzioni per risolvere la questione potrebbe essere l'approdo al Genoa di Obinna, altro giocatore che non rientra nei piani di Mourinho.

Che la "trattativa Quaresma" si sia arenata lo conferma anche il presidente genoano Enrico Preziosi: "Le questioni sono complicate", ha detto a radio Kiss Kiss. Nel frattempo la società rossoblù sta trattando con la Juventus per risolvere le posizioni di Palladino e Criscito e  guarda con interesse all'estero (Liverpool) per Andrea Dossena. Preziosi. poi, annuncia un altro arrivo, che dovrebbe essere l'ex centrocampista nerazzurro Pelè: "Arriverà un giocatore che faceva parte già in passato dell'Inter, dopo le visite diremo chi è", ha spiegato il presidente rossoblù.

Tutti i siti Sky