Caricamento in corso...
15 giugno 2009

Galliani: "L'obiettivo è Dzeko". Beckham: "Potrei tornare"

print-icon
bec

David Beckham è tornato in California per disputare il campionato americano con i Los Angeles Galaxy. Galliani fissa l'obiettivo per l'attacco, è Dzeko

L'ad del Milan ha confermato il forte interesse per il bosniaco: "Aspettiamo cosa fa il Wolfsburg, ma il giocatore non è più incedibile. Mexes? Nessun contatto". Lo Spice Boy, invece, medita un ritorno: "E' il club dove vorrei giocare"

COMMENTA NEL FORUM DEL CALCIOMERCATO

"L'obiettivo è Dzeko, aspettiamo le mosse del Wolfsburg". Ma l'attaccante bosniaco non è più incedibile. A comunicarlo è Adriano Galliani, ad del Milan, al termine di un vertice di mercato nella sede rossonera con il tecnico Leonardo e altri dirigenti. "Il nostro mercato attualmente è questo - le parole riportate da Telelombardia - Seguivamo Cissokho da un anno, poi abbiamo già con noi Thiago Silva e quindi l'obiettivo e' Dzeko, su cui aspettiamo le mosse del Wolfsburg: il discorso incedibilità è superato, ma se non dovesse arrivare avremmo bisogno di un giocatore dalle caratteristiche simili". Quindi l'ennesima smentita di Galliani sulle trattative per Mexes: "Non ci sono stati contatti nè con la Roma né con il giocatore".

Scaduto il prestito di sei mesi al Milan, David Beckham è tornato in California per partecipare al campionato americano con i Los Angeles Galaxy. Ma il centrocampista inglese non esclude una seconda avventura con la maglia rossonera, nonostante la partenza di Carlo Ancelotti. "Gli auguro buona fortuna per la sua avventura al Chelsea - si legge sul sito Foot01.com - ma il Milan è certamente un club dove vorrei ritornare. Niente è ancora scritto, ma ci penserò presto anche se Carlo non è più sulla panchina".

Tutti i siti Sky