Caricamento in corso...
18 giugno 2009

La Fiorentina inaugura i contratti con clausola rescissoria

print-icon
fio

La Fiorentina dà il via ai contratti con clausola rescissoria: chiunque potrà andar via pagando una cifra concordata

E' il primo club in Italia, i giocatori potranno partire liberamente pagando una cifra prestabilita. Il direttore sportivo dei viola Pantaleo Corvino: ''Ho avuto l'ok dalla società e ho già cominciato a contattare i procuratori dei giocatori''

COMMENTA NEL FORUM DI CALCIOMERCATO

COMMENTA NEL FORUM DELLA FIORENTINA

"La Fiorentina comincerà a usare la clausola rescissoria nei contratti, saremo il primo club in Italia. Ho avuto l'ok dalla società, ho cominciato a contattare i procuratori dei giocatori". Pantaleo Corvino, direttore sportivo della Fiorentina, annuncia la svolta che la società viola ha varato nella gestione del club. In sostanza, nella rosa non esistono giocatori incedibili: per una cifra stabilita, può partire chiunque.

"Questo strumento può essere una risorsa economica, ogni giocatore avrà la possibilità di andare via. Io sono molto schietto: chi ha avuto, ha avuto. Chi ha dato, ha dato", dice Corvino, che accantona così ogni discorso legato al rapporto sentimentale tra giocatori e società. "Questo è un periodo di crisi, l'Italia calcisticamente sta vivendo ancora nel passato. Bisogna cambiare cultura", aggiunge il dirigente.

Tutti i siti Sky