Caricamento in corso...
22 giugno 2009

Il Wolfsburg gela il Milan: "Non venderemo Dzeko"

print-icon
edi

Non si muove. Per il tecnico del Wolfsburg Edin Dzeko non sarà venduto

Il tecnico dei tedeschi considera incedibile il centravanti bosniaco e chiude le porte a un suo eventuale passaggio in rossonero: "Non sono pronto per parlare di un trasferimento". L'agente: "Nei prossimi giorni avremo alcuni incontri e sapremo di più"

COMMENTA NEL FORUM DEL MILAN

COMMENTA NEL FORUM DI CALCIOMERCATO

"Non venderemo Dzeko". Armin Veh, allenatore del Wolfburg, considera incedibile il centravanti bosniaco Edin Dzeko. Il 23enne attaccante, decisivo nella  scorsa stagione per il trionfo in Bundesliga, è un obiettivo di mercato del Milan. "Io non sono pronto per parlare di un  trasferimento", dice l'allenatore nella giornata del raduno della squadra. Dzeko, che all'inizio del mese è stato impegnato con la Nazionale, usufruisce di qualche giorno supplementare di vacanza.

Il Milan "ha una preferenza per lui ma la società deve risolvere alcune situazioni, e spero che lo faccia in fretta perché tra poco c'è il raduno". Lo ha detto Irfan Relzepagic, procuratore dell'attaccante del Wolfsburg e della nazionale bosniaca Edin Dzeko, in collegamento telefonico ad Antenna 3 e Telelombardia. In merito alla trattativa tra Milan e Wolfsburg, Relzepagic ha detto che "non ci sono novità rispetto alla settimana scorsa, nei prossimi giorni avremo alcuni incontri e sapremo molto di più". Nessun commento del procuratore sulle affermazioni di Armin Veh, allenatore del Wolfsburg, che considera 'incedibile' Dzeko.

Tutti i siti Sky