Caricamento in corso...
29 giugno 2009

"Milan, prendi Luis Fabiano". Scoppia un caso Dzeko

print-icon
lui

5 volte a segno nella Confederations Cup. Luis Fabiano, O' Fabuloso, interessa molto al Milan

L'agente del brasiliano: "Non ho avuto alcun contatto con la società rossonera. La sua clausola è di 30 milioni, ma il Siviglia è pronto a trattare". Incontro Veh-Dzeko: Kicker parla di possibile rinnovo con il Wolfsburg, SKY Sport 24 di tensione

COMMENTA NEL FORUM DEL CALCIOMERCATO

"Perché il Milan dovrebbe prendere Luis Fabiano? Perché é sullo stesso livello di Ibrahimovic, Villa, Adebayor o altri. Insomma, è sullo stesso piano dei migliori attaccanti del mondo". Parola di José Fuentes, l'agente del giocatore del Siviglia che ha appena vinto la Confederations Cup con il Brasile e il titolo di capocannoniere del torneo. "Non ho però segnali dal Milan - ha detto a SKY Sport 24 - non ho avuto alcun contatto con la società rossonera. Non esiste per adesso un loro interesse ufficiale".

Luis Fabiano ha spiegato nei giorni scorsi che per lui trasferirsi a Milano sarebbe un sogno. "Nessuno può dire che non andrebbe volentieri al Milan, uno dei più grandi club al mondo. Sarebbe bello per ogni calciatore giocare in una squadra del genere". "La sua clausola di rescissione e' di 30 milioni di euro - ha concluso Fuentes - Il Siviglia, però, potrebbe anche trattare questo prezzo vista la situazione economica generale".

LA VERSIONE DI SKY SPORT 24 - Prime crepe nel rapporto tra il Wolfsburg ed Edin Dzeko. E il Milan aspetta. Lo stop della società tedesca al trasferimento dell'attaccante in rossonero, infatti, ha creato un po' di tensione nel giocatore il quale, secondo quanto raccontato da Sky Sport 24, ieri sera ha avuto un confronto con l'allenatore Armin Veh. "E' stata una chiacchierata - ha provato a smorzare il tecnico - Capisco la sua rabbia, adesso proveremo a parlargli ancora. Noi puntiamo su di lui, siamo sicuri che non ci saranno altri problemi. Abbiamo chiarito dei punti, nei prossimi giorni vedremo di fissarli". Il Milan resta alla finestra.

LA VERSIONE DI KICKER - Il neo allenatore Armin Veh l'ha definita "una buona chiacchierata", uno dei suoi procuratori l'ha trovata "aperta e sincera": il Wolfsburg sembra essere riuscito per il momento a scongiurare la cessione del ventitreenne attaccante bosniaco Edin Dzeko al Milan. Il calciatore - scrive Kicker - ha incontrato di persona il nuovo tecnico, che poi ha parlato anche con io manager Alen Augustincic e Irfan Redzepagic, ottenendo rassicurazioni circa la permanenza di Dzeko (26 gol la scorsa stagione) nel club campione di Germania, al quale è legato da un contratto in scadenza nel 2011. "Alla fine c'é stato anche il suo consenso", ha detto Veh. "Noi e lui vogliamo vincere, resterà. Devo calarmi nella sua testa, devo capire ciò che vuole. E' giovane ed ha un buon carattere. Abbiamo chiarito dei punti, la prossima settimana proveremo a fissarli". In vista quindi anche un possibile rinnovo del contratto per Dzeko. Con sostanzioso adeguamento.

Tutti i siti Sky