Caricamento in corso...
03 luglio 2009

La Dinamo Kiev propone un ritorno alle origini a Shevchenko

print-icon
she

Shevchenko passò al Chelsea dal Milan per una cifra pari a 30 milioni di sterline

Il club ucraino che lanciò Sheva è in attesa di una sua risposta. Il presidente Surkis: "Abbiamo fatto una proposta ad Andriy per tornare alla Dinamo come giocatore e poi, dopo il suo ritiro dal calcio, di inserirlo nello staff tecnico"

COMMENTA NEL FORUM DI CALCIOMERCATO

GUIDA TV: SPECIALE CALCIOMERCATO SU SKY SPORT

Il Chelsea sta valutando l'offerta della Dinamo Kiev, che vorrebbe far tornare in patria Andriy Shevchenko. Lo ha rivelato il presidente del club ucraino. "Abbiamo fatto una proposta ad Andriy per tornare alla Dinamo come giocatore e poi, dopo il suo ritiro dal calcio, di inserirlo nello staff tecnico", ha detto Ihor Surkis.  "La sua reazione alla nostra proposta è stata molto positiva. Tutto adesso dipende da lui".

Shevchenko, 32 anni, è arrivato al Chelsea dal Milan, per una cifra pari a 30 milioni di sterline (56 milioni di euro), nel 2006, ma dall'epoca del suo trasferimento a Londra ha dovuto fare i conti con una serie d'infortuni. Malgrado il recente arrivo sulla panchina del Chelsea di Carlo Ancelotti, suo grande estimatore, Shevchenko, al crepuscolo della carriera, sarebbe pronto a tornare a casa. Surkis ha detto di aspettarsi "che Shevchenko dia una risposta entro il prossimo mese".

Tutti i siti Sky