Caricamento in corso...
11 luglio 2009

Nedved, né Inter né Lazio. E' addio al calcio

print-icon
spo

Pavel Nedved sta per dire di no all'Inter? La Juve spera di riaverlo nel proprio staff tecnico

Il centrocampista ceco sembrerebbe deciso a non accettare l'offerta dei campioni d'Italia, ma non c'è ancora l'ufficialità. I tifosi nerazzurri non lo vogliono, la Juve spera di averlo nello staff tecnico. Cobolli Gigli a SKY: "Porte aperte"

COMMENTA NEL FORUM DI CALCIOMERCATO

GUIDA TV: SPECIALE CALCIOMERCATO SU SKY SPORT

Nè Inter nè Lazio. Pavel Nedved, dopo aver lasciato la Juventus ed essere stato tentato dai biancocelesti e dai nerazzurri, lascerà il calcio. Non c'è l'ufficialità, ma secondo indiscrezioni il giocatore avrebbe rivelato le sue intenzioni ad un amico. I tifosi dell'Inter hanno contestato la scelta del club di Moratti di provare a prendere il centrocampista ceco, mentre la Juventus spera di riaccogliero nel proprio staff tecnico.

"Nedved sa che le porte della Juve sono aperte per lui". Giovanni Cobolli Gigli, presidente del club bianconero, manda un messaggio a Pavel Nedved il cui nome è stato accostato in questi giorni all'Inter. "Ferrara lo aspetta", dice il n.1 della Juve a SKY Sport 24. "Con Pavel ci siamo lasciati dopo la partita con la Lazio con un grande saluto e grande affetto".

A chi gli domanda come si sentirebbe se Nedved accettasse l'offerta dell'Inter, Cobolli Gigli risponde: "Non mi sentirei in nessuna maniera, mi aspetto che Nedved venga da noi. Mi farebbe piacere se collaborasse con Ciro, so che ha parlato con Pavel e gli ha prospettato una collaborazione nell'area tecnica".

Cobolli Gigli dice che per il ceco è l'ultima chiamata: "Si', perché è vero che le occasioni passano una volta sola, ma non voglio fare nessuna polemica. Voglio molto bene a Nedved e capisco che sono giornate in cui deve prendere decisioni importanti. So che decidera' per il meglio, considerando anche l'affetto dei tifosi della Juventus".

Tutti i siti Sky