Caricamento in corso...
13 luglio 2009

Genoa, parla Preziosi: ''Con Palacio il salto di qualità''

print-icon
rod

Rodrigo Palacio gioca nel Boca dal 2005, squadra con cui arrivò in finale nel Mondiale per Club del 2007 vinto dal Milan

Il presidente del Grifone conferma che l'argentino del Boca rappresenta un serio obiettivo di mercato: "Lo seguiamo da 8 mesi e non ci lasciamo sfuggire giocatori di questo calibro"

TUTTE LE TRATTATIVE CONCLUSE: GUARDA IL TABELLONE

COMMENTA NEL FORUM DI CALCIOMERCATO


GUIDA TV: SPECIALE CALCIOMERCATO SU SKY SPORT

TUTTI I RITIRI DELLA SERIE A


Si ricomincia. Non ci sono più Milito e Thiago Motta, ma il Genoa è riuscito comunque a rinforzarsi e, parola di Enrico Preziosi, qualcosa ancora verrà fatto. Sono arrivati giocatori del calibro di Floccari, Crespo, Kharja, ne sono stati confermati altri di grande valore come Criscito, Palladino e Jankovic e nel giorno del raduno del Grifone il patron rossoblù conferma che potrebbe arrivare anche Rodrigo Palacio, talentuoso attaccante del Boca Juniors.

"Seguiamo Palacio da 8 mesi, ci piace tantissimo, è un nostro obiettivo e di solito non ci facciamo sfuggire obiettivi di questo tipo - ha spiegato Preziosi. Lui ha detto che vuole il Genoa e basta, vedremo di portarlo qui, ma se non ci riusciremo pazienza. Credo sia un giocatore straordinario che, come ha fatto Milito, ci puo' far fare il salto di qualità".

Un argentino di sicuro affidamento Preziosi l'ha già preso, si tratta di Hernan Crespo che ha firmato un biennale con il Genoa e che dopo quelle con Parma, Lazio, Milan e Inter è pronto ad un'altra avventura italiana. "Per me e' una nuova esperienza - ha spiegato 'Valdanito' - ho tanta voglia di far bene, conosco molti dei miei compagni, ma ancora non ho fatto neanche un allenamento con loro, quindi non ho avuto il tempo di conoscere l'ambiente. Gasperini? So che è un allenatore che insegna calcio, Mourinho, invece, dà per scontate certe situazioni, ma questo non vuol dire che non sia bravo".

Tutti i siti Sky