Caricamento in corso...
18 luglio 2009

Il Chelsea tenta la Roma per Vucinic, pronti 23 milioni

print-icon
pan

Mirko Vucinic ha detto di voler lasciare la Roma solo in caso di necessità

Carlo Ancelotti è un estimatore del montenegrino che potrebbe sacrificarsi per i noti problemi di bilancio del club giallorosso. La palla passa al club capitolino che dovrà decidere il da farsi

LE TRATTATIVE CONCLUSE: GUARDA IL TABELLONE

COMMENTA NEL FORUM DI CALCIOMERCATO


GUIDA TV: SPECIALE CALCIOMERCATO SU SKY SPORT

TUTTI I RITIRI DELLA SERIE A


Dopo il no al Tottenham tocca al Chelsea corteggiare Mirko Vucinic. Secondo il "Daily Mail" il club di Roman Abramovich sarebbe pronto a mettere sul piatto una cifra pari a 20 milioni di sterline (circa 23 mln di euro) per strappare l'attaccante montenegrino alla Roma. Carlo Ancelotti, nuovo tecnico dei "blues", è un estimatore del giocatore ed è pronto a fare un'offerta che il club giallorosso potrebbe anche accettare vista l'esigenza di vendere e fare cassa. Vucinic ha già detto no al Tottenham, ma potrebbe dire sì al Chelsea.

"Se la Roma mi chiamasse per parlarmi della mia cessione, mi dispiacerebbe tanto, anche perché ho rinnovato da poco il contratto, ma se arriverà un'offerta la società mi chiamerà e ne parleremo insieme". Queste le dichiarazioni rilasciate da Vucinic martedì scorso, l'attaccante montenegrino sarebbe felice di restare a Roma, ma è disposto ad andar via se dovesse arrivare un'offerta interessante (per lui e la società) di un grande club.

Tutti i siti Sky