Caricamento in corso...
20 luglio 2009

Ibrahimovic: il mio sogno è giocare con Messi

print-icon
spo

Lionel Messi, che con Ibra potrebbe costituire una coppia d'attacco stellare al Barça

Sono le parole che il quotidiano catalano Sport attribuisce a Zlatan. "Faremo follie con Messi", avrebbe detto ancora Ibra dagli Usa. L'agente di Eto'o dovrebbe vedere oggi l'Inter. C'è il placet di Guardiola. IL VIDEO DI SKY SPORT24 E LA GALLERY

LE TRATTATIVE CONCLUSE: GUARDA IL TABELLONE

COMMENTA NEL FORUM DI CALCIOMERCATO


GUIDA TV: SPECIALE CALCIOMERCATO SU SKY SPORT

TUTTI I RITIRI DELLA SERIE A


"Sogno di giocare con  Messi". Sono le parole che il quotidiano catalano Sport attribuisce a Zlatan Ibrahimovic. Il centravanti svedese è destinato a lasciare  l'Inter per trasferirsi al Barcellona, dove formerà un attacco stellare con l'argentino Leo Messi. "Faremo follie con Messi", avrebbe detto ancora Ibrahimovic, che dal ritiro californiano dell'Inter attende novità sulla trattativa. Le due società hanno raggiunto l'accordo e per completare il mosaico manca solo il definitivo placet di Samuel Eto'o.

Anche il tecnico del Barcellona Guardiola ha parlato del possibile scambio. "Sono due giocatori molto importanti, sono grandi, le differenze tra i due riguardano piccole cose. L'Inter è una squadra che può soddisfare le richieste economiche di Eto'o, però se il giocatore vuole rimanere fino alla scadenza del contratto non ci sono problemi, sarà lui a continuare".

Il centravanti camerunense lascerà il posto a Ibrahimovic e rimpiazzerà lo svedese all'Inter: prima, ovviamente, deve trovare l'intesa con il club milanese. L'agente di Eto'o, José Maria Mesalles, sempre secondo Sport incontrerà oggi Marco Branca, direttore dell'area tecnica della società nerazzurra. "Nel caso in cui Mesalles arrivasse oggi a un accordo con gli italiani, l'arrivo di Ibrahimovic" al Barcellona "sarebbe questione di ore", dice ancora il giornale. Staremo a vedere.

Intanto, la trattativa sull'asse Milano-Barcellona monopolizza anche l'attenzione dei quotidiani tradizionalmente più vicini al Real Madrid. Marca fa riferimento alle dichiarazioni rilasciate da Ibrahimovic dopo l'amichevole che l'Inter ha disputato a Palo Alto, in California, contro i messicani del Club America: "Per ora non ci sono novità. Se giocherò domani contro il Chelsea? Non lo so, aspetto na telefonata...", dice lo svedese. L'accordo tra Barcellona e Inter prevede che i nerazzurri incassino anche un conguaglio di circa 45 milioni di euro. A Milano arriverebbe in prestito anche l'esterno bielorusso Alexander Hleb.

Tutti i siti Sky