Caricamento in corso...
22 luglio 2009

Inter-Eto'o, accordo a un passo. Si decide tutto in giornata

print-icon
spo

Eto'o sembra davvero vicino all'Inter. Oggi l'incontro decisivo

L'agente ha incontrato prima il Barça e poi l'Inter: con i catalani c'è da risolvere l'inghippo dei 6 mln di buonuscita, ma Mesalles si è detto soddisfatto dopo la nuova riunione a Milano: "Non ci sarà la firma, ma...". IL VIDEO DI SKY SPORT24

LE TRATTATIVE CONCLUSE: GUARDA IL TABELLONE

COMMENTA NEL FORUM DI CALCIOMERCATO


GUIDA TV: SPECIALE CALCIOMERCATO SU SKY SPORT

TUTTI I RITIRI DELLA SERIE A


Ancora un incontro.
 "Giovedì continueremo la trattativa e penso che chiuderemo l'accordo con l'Inter, ma non ci sarà ancora la firma". Lo ha detto stasera il procuratore di Samuel Eto'o, Josep Maria Mesalles, avvicinato dai giornalisti fuori del Jolly Hotel a Milano, dopo oltre tre ore di colloqui con i dirigenti nerazzurri. Alla domanda su come vada la trattativa con il Barcellona per la buonuscita del camerunese, Mesalles ha risposto: "Sono altri problemi". "Eto'o vuole l'Inter e spera che la trattativa vada in porto", ha aggiungo l'agente, senza entrare nei dettagli economici dell'intesa.

La giornata. Il procuratore di Samuel Eto'o conclude in tarda mattinata il colloquio con i dirigenti del Barcellona per risolvere l'inghippo della buonuscita. Eto'o, infatti, chiede 6,5 milioni, ma il club catalano dice no trattandosi di un giocatore in scadenza di contratto. Solo dopo aver superato l'ostacolo è previsto il semaforo verde per il passaggio di Ibrahimovic agli azulgrana e di Eto'o all'Inter. Mesalles subito dopo viaggia in volo alla volta di Milano dove nel pomeriggio ha nuovamente incontrato i dirigenti nerazzurri.

Vero o falso? Non saranno però i capricci del camerunense a fermare la voglia di Ibra del Barcellona, che vuole rispondere ai colpi del Real Madrid perfezionando una rosa già splendida. Ecco allora che dal quotidiano spagnolo Marca giunge notizia che Laporta sia pronto a pagare 75 milioni di euro per acquistare lo svedese senza inserire nella trattativa il cartellino di Samuel Eto'o. Ai nerazzurri andrebbe anche l'esterno bielorusso Alexander Hleb, che si trasferirebbe all'Inter in prestito.

Tutti i siti Sky