Caricamento in corso...
29 luglio 2009

Torino, è ufficiale: Rosina zar dello Zenit San Pietroburgo

print-icon
ros

Alessandro Rosina parlerà russo nel prossimo campionato: va a San Pietroburgo

Così il presidente del Torino, Urbano Cairo, ha ufficializzato la cessione dell'attaccante granata al club russo: l'affare è concluso. Nessuna novità invece al momento per Blerim Dzemaili

LE TRATTATIVE CONCLUSE: GUARDA IL TABELLONE

COMMENTA NEL FORUM DI CALCIOMERCATO


GUIDA TV: SPECIALE CALCIOMERCATO SU SKY SPORT

TUTTI I RITIRI DELLA SERIE A


"Rosina allo Zenit? Posso dire che è fatta". Così il presidente del Torino, Urbano Cairo, ha ufficializzato la cessione di Alessandro Rosina al club russo. "L'ultimatum dello Zenit scadeva alla mezzanotte di ieri -  ha aggiunto il patron granata - Noi abbiamo risposto di sì, e lo stesso ha fatto il giocatore. Quindi possiamo dire che l'affare è concluso".

Nessuna novità invece al momento per Blerim Dzemaili. "La nostra intenzione è di tenerlo - ha aggiunto Cairo all'ingresso dell'assemblea di Lega che si sta svolgendo presso lo stadio Olimpico di Roma - Certo il mercato è aperto, ma noi lo consideriamo un giocatore molto importante della nostra rosa, che ritengo sia ampia e soddisfacente".

Tutti i siti Sky