Caricamento in corso...
02 agosto 2009

Lavezzi: il mio futuro dipende dal Napoli

print-icon
lav

El pocho è tornato a parlare del suo futuro

Il fantasista argentino, in una intervista a Olé, non può ancora con certezza assicurare se resterà sotto al Vesuvio, ma nemmeno il contrario: "Se resto o se vado via non dipende da me, ma dalla dirigenza. La gente che parla male di me si sta sbagliando"

COMMENTA NEL FORUM DEL NAPOLI

ALTRI TRE ANNI DI GRANDE CALCIO CON SKY

SERIE A, IL CALENDARIO DELLA STAGIONE 2009-2010

COMMENTA NEL FORUM DEL CALCIO ITALIANO

TUTTI I RITIRI DELLA SERIE A

Precisando che intorno al suo nome e alle sue vicende "si sta equivocando", Ezequil Lavezzi ha replicato alle parole del presidente Aurelio De Laurentiis, e nella speranza di avere "la possibilità di restare al Napoli" potrà poi "dimostrare che le cose non stanno come le hanno raccontante".

Il fantasista argentino - in una intervista concessa a Diario Olé - non può ancora con certezza assicurare se resterà al Napoli, ma nemmeno il contrario. "Se resto o se vado via non dipende da me, ma dalla dirigenza", ha detto il Pocho. "Io non so nulla dell'Inter e non voglio parlare di offerte fino a quando non ci sia qualcosa di reale. Sono tranquillo nel Napoli. Il Liverpool? Io so quale è stata la realtà delle cose, sono tranquillo a riguardo, ma non mi va di riparlarne".

Tutti i siti Sky