Caricamento in corso...
07 agosto 2009

Ancelotti a Mou: "Deco e Carvalho? Mai dichiarati cedibili"

print-icon
car

Carlo Ancelotti risponde per l'ennesima volta a una stoccata di José Mourinho (foto sito Chelsea)

Il tecnico del Chelsea nella conferenza stampa dell'antivigilia del Community Shield contro il Man Utd ha risposto al tecnico dell'Inter che aveva ironizzato sull'innalzamento del costo dei giocatori da lui richiesti. "Non li vendiamo"

ALTRI TRE ANNI DI GRANDE CALCIO CON SKY

SERIE A, IL CALENDARIO DELLA STAGIONE 2009-2010

COMMENTA NEL FORUM DEL CALCIO ITALIANO

TUTTI I RITIRI DELLA SERIE A 

"Ricardo Carvalho e Deco restano, non abbiamo mai parlato della loro cessione". Carlo Ancelotti, manager del Chelsea, blinda Carvalho e Deco e indirettamente risponde a José Mourinho. L'allenatore dell'Inter ieri ha dichiarato che il Chelsea era pronto a disfarsi di Deco: appena i nerazzurri hanno manifestato l'interesse, i londinesi avrebbero fissato un prezzo di 5 milioni.

La ricostruzione di Mourinho è smentita da Ancelotti. "Carvalho e Deco sono giocatori importanti, non abbiamo mai discusso la vendita. Carvalho è un difensore molto intelligente, Deco ha grandi qualità di cui abbiamo bisogno. Restano al Chelsea questa  stagione", dice il manager dei blues.

Infine una parola sulla sfida del Community Shield al Manchester United: "Noi - dice - abbiamo rispetto ma giocheremo per vincere, vogliamo giocare bene e per farlo dobbiamo mettere in campo la nostra qualità".

Tutti i siti Sky