Caricamento in corso...
09 agosto 2009

L'agente di Adriano: ''Ci sono richieste dall'Italia''

print-icon
adr

L'obiettivo principale di Adriano è giocare i Mondiali con il suo Brasile

Il procuratore dell'ex attaccante dell'Inter, ora in forza al Flamengo, parla del suo assistito ai microfoni di SKY Sport: ''In Brasile è felice, ma dall'Europa non mancano le richieste. Le squadre italiane che lo vogliono? Non posso fare nomi''

TUTTE LE TRATTATIVE CONCLUSE: GUARDA IL TABELLONE

COMMENTA NEL FORUM DI CALCIOMERCATO
  

"Fin qui ha giocato tutte le partite del Flamengo, è secondo o terzo in classifica cannonieri, si va riprendendo a poco a poco ma in Brasile è felice". Gilmar Rinaldi, procuratore di Adriano, esalta il
recupero graduale dell'ex attaccante dell'Inter che da quando è tornato in patria sembra aver ritrovato gioia e gol.

Non è da escludere, però, un suo ritorno nel Vecchio Continente: gli estimatori, infatti, non mancano. "Lui ha un contratto con il Flamengo fino a maggio e il suo obiettivo è andare al Mondiale - chiarisce Rinaldi ai microfoni di SKY Sport - Abbiamo però una ''finestra'', per cui se c'è qualcosa di importante, non sono in Italia ma anche in Europa, può andare via anche se l'idea è di rimanere fino a maggio. Richieste dall'Italia? Ci sono ma non posso fare nomi".

Tutti i siti Sky