Caricamento in corso...
16 dicembre 2009

Bayern, Ribery sul mercato se non rinnova

print-icon
rib

Franck Ribery al bivio. Se non accetterà il rinnovo di contratto, il Bayern lo metterà sul mercato

Il presidente del club tedesco proporrà al francese il rinnovo: in caso di rifiuto, lo cederà. "E' tra i primi tre al mondo, se andasse in scadenza di contratto faremmo un regalo da 60 milioni". Real Madrid, Barcellona e Chelsea alla finestra

I GOL DEL BAYERN IN CHAMPIONS DA SKYSPORT

Se Franck Ribery non accetterà di prolungare il suo contratto con il Bayern Monaco (in scadenza nel 2011) entro giugno 2010, a partire da quella data il club lo metterà sul mercato.
Lo ha annunciato il presidente, Uli Hoeness, secondo quanto riporta il quotidiano Abenzeitung. "Sarebbe irresponsabile da un punto di vista economico trattenerlo - ha affermato Hoeness - Nel 2011 il suo contratto giungerà a scadenza ed a quel punto faremmo un regalo da 50-60 milioni di euro".

Nel corso di un botta e risposta con i tifosi del Bayern, durante la festa per lo scambio degli auguri di Natale, Hoeness (succeduto a Franz Beckenbauer a fine novembre) ha definito Ribery "uno dei tre migliori giocatori del mondo".

Ribery, al Bayern dal 2007, starebbe prendendo tempo, allettato dalle offerte di Real Madrid, Barcellona e Chelsea, pronti a mettere sul piatto 80 milioni di euro per assicurarsi il centrocampista offensivo della nazionale francese di 26 anni.
Infortunato al ginocchio sinistro, è assente da ottobre e da agosto ha messo insieme solo sei presenze in Bundesliga.
Potrebbe rientrare per qualche minuto sabato, contro l'Hertha Berlino.

COMMENTA NEL FORUM DI CALCIOMERCATO

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER DI SKY SPORT

Tutti i siti Sky