Caricamento in corso...
18 dicembre 2009

Hiddink, la Juve smentisce contatti con il ct della Russia

print-icon
Guu

Guus Hiddink è uno degli allenatori più richiesti, anche la Juve ha sondato il terreno per l'olandese

L'allenatore della nazionale pare sia richiesto su più fronti e, secondo il suo agente, anche il club bianconero avrebbe sondato il terreno. Il Manchester City è in pressing sull'olandese che resterà commissario tecnico

GUARDA I GOL DELLA JUVE SU SKY.it

GUARDA I GOL DELLA CHAMPIONS DA SKY SPORT

COMMENTA NEL FORUM DELLA JUVENTUS

Il club bianconero ha fatto sapere che la Juventus non ha mai avuto contatti con l'attuale tecnico della Russia, ed ex allenatore del Chelsea che sembra richiesta da diverse squadre nonostante sembri imminente il rinnovo con la federcalcio russa.

"Ho ricevuto telefonate da tutto il mondo per Guus. C'è stato anche un approccio della Juventus". Cees Van Nieuwenhuizen, agente di Guus Hiddink, al Daily Telegraph dichiara che anche la Juventus ha sondato il terreno per il ct olandese della Russia. "Guus è molto sereno, domani va in vacanza. A gennaio la federcalcio russa eleggerà il nuovo presidente. Guus è sotto contratto fino alla prossima estate ma c'è un'offerta per farlo rimanere altri 2 anni. E penso proprio che lui resterà", dice Van  Nieuwenhuizen, che ammette anche contatti con Garry Cook, direttore generale del Manchester City.

L'agente, però, ribadisce che Hiddink non si muoverà: "Cook mi ha chiesto se fosse possibile organizzare un incontro per parlare del futuro. Ho detto che non ne valeva la pena". In realtà, secondo il Daily Telegraph, Hiddink non firmerà un nuovo contratto con la federcalcio russa e aspetterà febbraio per valutare eventuali proposte. La Russia ha fallito la qualificazione ai Mondiali 2010 e nei prossimi mesi la selezione non sarà impegnata in match ufficiali.

Tutti i siti Sky