Caricamento in corso...
04 gennaio 2010

Milan alla carica per Dzeko. Lazio: Floccari ha firmato

print-icon
wol

Edin Dzeko è sempre nei pensieri dei rossoneri, che cederanno Huntelaar

La punta approda in biancoceleste dove potrebbe finire anche il difensore croato Ipsa. Il Genoa tratta Menegazzo, la Juve ragiona su Tiago e cede Molinaro allo Stoccarda. Intanto il Milan prova a sistemare Huntelaar. GUARDA LA GALLERY DI MERCATO

COMMENTA NEL FORUM DI CALCIOMERCATO

Il Milan non molla Edin Dzeko. Secondo quanto sostiene L'Equipe, i dirigenti rossoneri hanno proposto al Wolfsburg 25 milioni di euro e l'attaccante Klaas-Jan Huntelaar per avere il giocatore. Il Milan voleva portarlo in Italia già la scorsa estate ma non c'è riuscito e ci riproverà dunque a gennaio. Dzeko ha recentemente ricevuto il premio di miglior giocatore del 2009 in Bosnia-Erzegovina.

Sergio Floccari ha intanto firmato il contratto che lo legherà alla Lazio. Lo dice Renzo Contratto, uno  degli agenti dell'attaccante. "Sergio ha firmato per la Lazio, è stata superata ogni difficoltà", dice. Floccari  ha indossato la maglia del Genoa nella prima parte della stagione. La  società ligure aveva acquistato la punta dall'Atalanta al termine del 2008-2009. I biancocelesti pensano anche alla difesa e stanno seguendo con attenzione il giovane difensore croato, che gioca in Danimarca con il Midtjylland, Kristijan Ipsa.

Sono altri due gli appuntamenti in agenda oggi: il Genoa tratterà con il Bordeaux gli ultimi dettagli del trasferimento di Fernando Menegazzo. E la Juve riceverà i dirigenti dell'Atletico Madrid per discutere la cessione in prestito di Tiago.

Il portoghese, dopo i tanti no della scorsa estate, sembra intenzionato ad accettare il trasferimento, un prestito con diritto di riscatto. La Juve coglierà l'occasione per parlare con l'Atletico anche di Maxi Rodriguez. Molinaro invece, dopo essere stato vicinissimo agli spagnoli, ha scelto lo Stoccarda.

Un appuntamento ce l'ha anche il Milan, ma fra tre giorni. Il 7 gennaio Galliani incontrerà in sede Huntelaar. L'olandese ha capito che al Milan non avrà spazio e chiederà di essere ceduto.

Hanno già parlato invece Inter e Lazio per Kolarov. Per cedere subito l'esterno Lotito vuole 20 milioni + Khrin. L'Inter ne offre 8 più il prestito di Santon. Ancora troppa la distanza. Come quella tra Balotelli e Mancini. L'allenatore del Manchester City non chiederà l'attaccante all'Inter perché sa già quale sarebbe la risposta di Moratti. Ma sa anche che se dipendesse dal giocatore e da Mourinho, Supermario sarebbe già suo. A meno che non sia Balotelli a puntare i piedi con forza, Mancini sarà costretto ad arrendersi.

Tutti i siti Sky