Caricamento in corso...
12 gennaio 2010

Palermo, Simplicio verso l'addio. Roma o Firenze il futuro

print-icon
ser

Sembra lontano da Palermo il futuro del centrocampista Fabio Simplico. Roma o Firenze le possibili destinazioni (foto LaPresse)

Il trequartista brasiliano e il club rosanero sempre più distanti. A giugno potrebbe finire in giallorosso, ma occhio alla Lazio e ai viola di Prandelli. Anche il portiere Rubinho potrebbe lasciare la Sicilia, destinazione Samp

COMMENTA NEL FORUM DI CALCIOMERCATO

TUTTO IL CALCIOMERCATO SU SKY.it


Sembra lontano da Palermo il futuro del centrocampista rosanero Fabio Simplicio. Il brasiliano, che non ha ancora rinnovato il contratto, nonostante se ne parli da diversi mesi, ha fatto capire di voler cambiare aria dopo quattro anni in Sicilia.

A giugno la sua avventura palermitana potrebbe così concludersi per raggiungere qualche altra città italiana. Difficilmente, infatti, il brasiliano andrà all'estero. L'intenzione del presidente Maurizio Zamparini e del direttore sportivo Walter Sabatini è quella di trattenere il trequartista, allettato dalla possibilità di trasferirsi a Roma, in giallorosso o in biancoceleste. Nelle ultime ore però si sarebbe fatta avanti anche la Fiorentina. Ma il club viola sceglierebbe il brasiliano solo se non arrivasse il regista palermitano, Gaetano D'Agostino, attualmente all'Udinese.

Il procuratore di Simplicio, il brasiliano Gilmar Rinaldi, ha negato che il suo assistito abbia raggiunto un accordo con la Roma, come si vocifera nelle ultime ore. "Nei prossimi giorni verrò in Italia per parlare con il Palermo e per capire la situazione del giocatore - ha detto - Finché non parlo con Zamparini non posso dire dove andrà il giocatore il prossimo anno. Comunque posso escludere che il giocatore sia già stato bloccato dalla Roma per giugno, non ho parlato né con la Roma, né con la Lazio a cui è stato accostato molte volte. Sapremo tra gennaio e febbraio il futuro di Simplicio".

Anche l'altro brasiliano, il portiere Fernando Rubinho, potrebbe restare in Italia. La società rosanero avrebbe infatti rifiutato l'offerta del West Ham per prendere l'estremo difensore in prestito. A Rubinho potrebbe essere interessata la Sampdoria, che dovrà rinunciare a Luca Castellazzi per due mesi.

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER DI SKY SPORT

Tutti i siti Sky