Caricamento in corso...
17 gennaio 2010

Il Marsiglia dice basta, rinuncia all'ingaggio di Mancini

print-icon
man

Amantino Mancini nonostante giochi pochissimo dell'Inter non ha risposto all'offerta fattagli dall'Olympique Marsiglia (Foto LP)

La decisione del club francese è stata presa dal presidente Daussier dopo che l'agente e il calciatore non hanno dato risposta all'ultima offerta del club transalpino. "Sono stati scortesi e maleducati, con l'Inter c'era già accordo per il prestito"

COMMENTA NEL FORUM DI CALCIOMERCATO

L'Olympique Marsiglia rinuncia all'ingaggio di Amantino Mancini, giocatore dell'Inter al quale aveva dato tempo fino a mezzogiorno di domenica per far sapere se accettava l'offerta fatta nei giorni scorsi (con l'Inter c'era già l'accordo per il prestito). "Abbiamo voltato pagina, e questo è tutto - ha spiegato il presidente dell'OM Jean-Claude Daussier -. Il giocatore non sembra sapere ciò che vuole. Lui ed il suo agente hanno mancato di cortesia ed educazione nei nostri confronti. Il Marsiglia si è dato delle regole, e noi abbiamo fatto tutto ciò che potevamo. Quindi per noi questa storia finisce qui".

Mancini, 6 presenze quest'anno con la maglia dell'Inter, è in nerazzurro dall'estate del 2008, dopo cinque stagioni passate nella Roma.

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER DI SKY SPORT

Tutti i siti Sky