Caricamento in corso...
21 gennaio 2010

Real, nuovo assalto a De Rossi. La Roma vuole 40 milioni

print-icon
tot

De Rossi ha sempre espresso la sua volontà di imitare Totti e chiudere la carriera in maglia giallorossa

Secondo il quotidiano "As", Florentino Perez avrebbe riallacciato i contatti con il club giallorosso per arricchire la sua collezione di "galacticos". Dopo l'operazione Totti, mai andata in porto, il nuovo obiettivo dei blancos è "Capitan Futuro"

COMMENTA NEL FORUM DI CALCIOMERCATO

Il Real Madrid torna su Daniele De Rossi. Da anni il club "blanco" è interessato al centrocampista della Roma, ma la società giallorossa ha sempre ritenuto incedibile "capitan futuro".

Adesso, secondo il sito del quotidiano spagnolo "As", il Real ha riallacciato i contatti per portare il giocatore a Madrid nella prossima stagione. Ieri, spiega "As", il presidente Florentino Perez ha parlato con l'agente Fifa Ernesto Bronzetti in occasione dell'amichevole che la squadra di Pellegrini ha disputato in Albania.
Il quotidiano iberico spiega che la "Roma al momento non ha nessuna intenzione di cedere il giocatore considerandolo la bandiera del club e non è disposta a trattare per una cifra inferiore ai 40 milioni di euro".

"As" ricorda che la situazione è simile a quella che qualche anno fa Florentino Perez affrontò quando nel suo mirino c'era Francesco Totti ma, questa volta, nonostante la ferma posizione della Roma "De Rossi - scrive "As" - ha una voglia pazza di andare a Madrid". Già due stagioni fa, ricorda ancora il quotidiano spagnolo, Mijatovic provò ad acquistare il giocatore, ma la richiesta di 40 milioni avanzata dalla Roma fece saltare tutto sul nascere. Adesso il Real ci riprova, nella speranza di portare a casa De Rossi "per una cifra ragionevole".

Tutti i siti Sky