Caricamento in corso...
22 gennaio 2010

Van Nistelrooy all'Amburgo. De Rossi, il Real non molla

print-icon
van

Il Capitan Futuro della Roma continua ad essere l'obiettivo numero uno del Real Madrid per la prossima stagione, stando al quotidiano spagnolo "AS". Intanto le merengues si privano di "Van Gol": l'olandese, pronto per la Bundes, è vicinissimo all'Amburgo

COMMENTA NEL FORUM DI CALCIOMERCATO

TUTTO IL CALCIOMERCATO SU SKY.it


La trattativa che dovrebbe portare Julio Baptista all'Inter, con conseguente cessione definitiva di Burdisso alla Roma, è in stand-by e potrebbe riprendere "vigore" nei prossimi giorni. A Roma, intanto, si segue con attenzione un'altra possibile operazione. E' Daniele De Rossi l'obiettivo numero uno del Real Madrid per la prossima stagione: secondo il quotidiano spagnolo "AS" la Roma, che fin qui ha sempre respinto al mittente le offerte, questa volta invece potrebbe accettare i 40 milioni di euro che i "blancos" sono pronti a mettere sul tavolo per portare De Rossi al Bernabeu. Il tecnico dei giallorossi Claudio Ranieri, però, rispedisce al mittente le voci di mercato: "Non venderei mai Daniele, nemmeno per ottanta milioni...".

Sempre secondo AS l'attaccante olandese Ruud Van Nistelrooy lascerà i blancos per andare a giocare in Bundesliga, con l'Amburgo: per finalizzare l'accordo manca soltanto l'esito delle visite mediche sostenute presso la clinica La Moraleja. In Germania "Van Gol" raggiungerebbe i connazionali Mathijsen, Castelen ed Elia.

Il Tottenham prova a bruciare la concorrenza offrendo subito al Palermo 12,6 milioni di euro per Simon Kjaer. L'Atalanta con l'arrivo di Paolo Zanetti dovrebbe aver chiuso il mercato in entrata. Sul fronte cessioni arrivano richieste per Acquafresca. Il Bologna mette a segno il terzo rinforzo: dopo Buscé e Savio, il club emiliano ingaggia dal Genoa Francesco Modesto. L'attaccante argentino Luciano Figueroa ha risolto il contratto che lo legava al Genoa ed è tornato in patria, dove si è accordato per due stagioni e mezzo con il Rosario Central, dove aveva già militato. Il giocatore 28enne era in forza ai Grifoni dal 2006, ma aveva trascorso la stagione 2008/09 in prestito al Boca Juniors.

Il Siena ha formalizzato con il Chievo l'accordo per il trasferimento a titolo temporaneo del difensore Marco Malagò. Il difensore giocherà in maglia bianconera fino al termine della stagione. Il Livorno vede sfumare la possibilità di ingaggiare lo svedese Ljungberg. Il club toscano potrebbe valutare una richiesta della Lazio per Pulzetti. Alla Sampdoria arriva l'attaccante austriaco Dietmar Elsneg, classe 1990, proveniente dal Frosinone, in prestito con diritto di riscatto.

Non c'è il Manchester City, né la Premier League nel futuro immediato di Adrian Mutu. L'attaccante della Fiorentina, in un'intervista al sito romeno prosport.ro, si sente di escludere un suo passaggio ai Citizens di Mancini in questo mercato invernale. "Io a Manchester? Non penso. Al momento voglio solo fare una bella seconda parte di stagione alla Fiorentina".

Sfumato l'ingaggio di Mancini, dalla Francia danno un possibile interesse del Marsiglia per l'attaccante argentino del Genoa, Hernan Crespo. Nonostante il Bayern Monaco abbia manifestato la propria intenzione di rinnovare il contratto in scadenza nel giugno del 2011, Bernd Schuster "vede" Franck Ribery a giugno al Real Madrid. "Quando un giocatore si mette in testa una cosa non c'è niente da fare - ha detto l'ex tecnico dei 'blancos' - Ribery quindi finirà al Real. Se il Bayern non lo cederà perderà parecchi soldi".

Tutti i siti Sky