Caricamento in corso...
01 febbraio 2010

I tifosi scelgono Cassano, quanti fischi per Del Neri

print-icon
tif

I tifosi inneggiano ad Antonio Cassano che ha scelto di rimanere alla Samp

La scelta del talento di Bari Vecchia di rimanere in blucerchiato ha toccato il cuore dei supporters doriani che durante il match con l'Atalanta hanno fischiato l'allenatore apparso contrariato al termine della gara. I GOL DELLA SAMP SU SKY.it

TUTTO IL CALCIOMERCATO SU SKY.it

GUARDA GLI HIGHLIGHTS DELLA SERIE A


ENTRA NEI FORUM DELLA SERIE A


Il pubblico di Marassi ha scelto da che parte stare. Quando lo speaker dello stadio ha annunciato la formazione della Sampdoria, il verdetto è stato inequivocabile: "Numero 10, Giampaolo Pazzini…olè! Mister…Gigi Del Neri, fischi! I fischi per Del Neri, i cori e gli striscioni per Cassano. Quella è la sua gente, come ha scritto nella lettera in cui ha spiegato di aver detto no alla Fiorentina. A quanto pare è proprio così. Nonostante i risultati delle ultime due giornate possano dare ragione a Del Neri. Il pubblico ha deciso con chi schierarsi, e Garrone pure. Decisiva è stata proprio la telefonata del presidente della Sampdoria: "Antonio, rimani qui, che sistemiamo tutto" - gli ha detto mentre Del Neri aspettava solo il via libera definitivo del prestito alla Fiorentina.

E a fine partita il fastidio del tecnico è apparso evidente: "Diciamo che sono amareggiato per i fatti miei insomma, diciamo così che è meglio". Si è sentito abbandonato dai tifosi e tradito dalla società. Non voleva più Cassano e invece se lo ritroverà ancora a Bogliasco. "Fino a maggio mi avranno qui, poi vedremo" - ha aggiunto lasciando lo stadio e ribaltando, di fatto, la situazione. Ora Cassano resta, mentre Del Neri è in bilico. E da Firenze Corvino esclude colpi di scena nell'ultimo giorno di mercato confermando che l'affare Cassano è definitivamente sfumato. Ma il caso Cassano ancora non è chiuso

Tutti i siti Sky