Caricamento in corso...
24 marzo 2010

Ribery cambia maglia: "Real o Barça, i migliori al mondo"

print-icon
fra

Franck Ribery, al Bayern Monaco ancora per poco?

In caso di addio al Bayern Monaco, meglio la Spagna con un ricco contratto quinquennale. Franck Ribery non ha ancora deciso il futuro ma fornisce indizi chiari sui propri progetti: "Blancos o azulgrana, lì giocano i migliori"

COMMENTA NEL FORUM DI CALCIOMERCATO

In caso di addio al Bayern Monaco, meglio la Spagna con un ricco contratto quinquennale. Franck Ribery non ha ancora deciso il futuro ma fornisce indizi chiari sui propri progetti. Il 26enne attaccante francese è legato al Bayern Monaco da un contratto in scadenza nel giugno 2011. Il rinnovo appare poco più di un'utopia. "Posso assicurare che non ho ancora deciso", dice il francese al magazine Sport Bild. Il giocatore si dice pronto a parlare con il Bayern: "Le cose saranno rapide", dice.

Il club, in realtà, appare pronto a cedere il talento. "Sarei un bugiardo se dicessi che non c'è un'ipotesi - dice prospettando il  passaggio ad un'altro club -. Ma devo prendere in considerazione molti fattori". Sulle tracce del transalpino si sono mosse Real Madrid, Barcellona e Chelsea. Anche il Manchester United sembra interessato. I club inglesi, però, sembrano tagliati fuori. In caso di addio al Bayern, "certamente andrò in Spagna". "Real Madrid e Barcellona, accanto a Manchester e Chelsea, sono superiori a tutti gli altri club. Io sono solo un essere umano: se arriva un'offerta da una società del genere, bisognerebbe prenderla in considerazione. Lì giocano i migliori del mondo". Meglio i blancos o gli azulgrana? "A prescindere dalla destinazione, penso ad un contratto quinquennale".

Guarda anche:
Fabregas all'Inter non è più Fantamercato dei sogni
La Juve vuole Mancini. Lo dicono gli inglesi

Tutti i siti Sky